[ Notizie ]
Serie B, il Pisa torna a casa. Ma giocherà senza tifosi
23 Settembre 2016 - letto 957 volte

Il Pisa disputerà la prossima partita interna del campionato di Serie B - contro l'Ascoli - nel suo stadio, l'Arena Garibaldi, ma a porte chiuse. La decisione è stata presa dall'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive del ministero dell'Interno. Confermata, dunque, la decisione della Lega Serie B, che si era messa subito all'opera per trovare una soluzione dopo la revoca del nullaosta per disputare le partita al Castellani di Empli.
Per tutto il giorno si è lavorato in prefettura per cercare di garantire almeno un accesso ridotto all'impianto, che ancora non risponde ai minimi requisiti di sicurezza imposti dalla Lega Calcio in attesa di una serie di interventi di adeguamento che spettano al club e che tardano però ad arrivare, ma la valutazione degli analisti del Viminale non ha lasciato spazio ad alcuna discrezionalità da parte delle autorità locali.

Questa la nota diffusa dalla prefettura pisana, in merito all'inagibilità dell'Arena: "Il sindaco adotterà apposita ordinanza in parziale deroga all'agibilità, che consentirà l'accesso all'impianto sportivo, oltre ai calciatori e agli altri componenti dello staff tecnico delle squadre, ai giornalisti, gli operatori radio-tv, fotografi accreditati, personale incaricato dell'organizzazione della gara, addetti della sicurezza pubblica, vigili del fuoco, operatori di pronto soccorso, disabili e accompagnatori". "Il
provvedimento - prosegue la prefettura - consentirà l'ingresso a un numero massimo di 200 persone accreditate dalle società (altri tesserati, dirigenti, ospiti, sponsor, partner)". Alla partita sono comunque attesi migliaia di tifosi pisani che proveranno a incitare da fuori la loro squadra e continueranno a manifestare il loro dissenso nei confronti della società e per questo il questore richiederà anche un adeguato contingente di poliziotti di rinforzo.

Notizie correlate Pisa
Altre notizie
01 Aprile 2020 - Non è la prima, non sarà l’unica nè l’ultima eppure spesso si dimenticano le volte in cui si rendono...
01 Aprile 2020 - Anche i supporter della Juve Stabia, ovvero, quelli appartenenti alla Curva Sud, hanno deciso di scendere in prima linea per la lotta contro...
01 Aprile 2020 - Una bella iniziativa da parte del "Collectif Ultras Paris", gruppo organizzato di tifosi del Paris Saint-Germain che in questo...
01 Aprile 2020 - I gruppi dei tifosi del Bari, organizzati nella Curva Nord, hanno lanciato una sottoscrizione al fine di raccogliere beni di prima...
31 Marzo 2020 - A inizio campionato aveva fatto scalpore la notizia di 26 daspo dato a dei tifosi dell'Acireale che, erano stati designati come stewart...
31 Marzo 2020 - La solidarietà arriva anche dalle curve, così come ci hanno dimostrato i gruppi ultrà del Taranto Calcio,...
31 Marzo 2020 - La proposta è dei gruppi UnoNoveOttoSette, Ventisei Giugno 1987, Club Alta Marea e Club Arancioneroverde Lido. Ed è rivolta...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
ultras lecce!
leccesi a bologna 3 (2006)
Enrico Ameri : Telecronaca Torino - Juventus
La telecronaca originale del 1983 della partita Torino - Juventus, terminata 3-2 per i granata, che erano sotto di due reti fino a 20 minuti dal termine del...
coreografia derby samp genoa
coreografia del derby sampdoria genoa
Ultras Brescia Tempi D'oro
Ecco i veri ultras Brescia quando non facevano i cazzoni tra di loro per le loro idee del cazzo! Torneremo grandi!! (Bresciana)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa