[ Notizie ]
Pescara, striscione di contestazione dei tifosi: "Fuori da questa città"
27 Ottobre 2020 - letto 1023 volte

“Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria biancoazzurra apparso questa sera nella città abruzzese. Un chiaro segno di contestazione alla società dopo un inizio fortemente negativo di campionato che vede il Pescara attualmente ultimo con appena un punto conquistato in cinque gare.

 

Il malumore in città

Pubblicato da Pescarasport 24 su Lunedì 26 ottobre 2020
Notizie correlate Pescara
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Coreografia (JUVE STABIA - LANCIANO) Play Out 25-05-08
Preparazione, Coreografia, al final match play out JUVE STABIA - LANCIANO del 25/05/2008, stadio Romeo Menti, Castellammare di STabia CURVA SUD SAN MARCO
Modenesi siamo Noi...
Raccolta di Immagini Ultras Modena FC 1912
Pisa in B Lungarni briai
Festa sui Lungarni contanto di fuochi
rissa tra ultras
rissa tra ultras ()
Giocatori e tifosi del Borussia Dortmund cantano
Giocatori e tifosi del Borussia Dortmund cantano "Jingle Bells" dopo la partita con l'Hoffenheim

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa