[ Notizie ]
Curva Nord Pisa: "Domenica tutti i tifosi restino fuori dall'Arena"
06 Ottobre 2016 - letto 1369 volte

"Se ci sarà una ridicola apertura parziale dello stadio, invitiamo già da ora gli abbonati a restare fuori con chi per svariati motivi non si è abbonato, siano essi dovuti alla contestazione alla società, alla tessera del tifoso o puramente economici. Facciamo capire a tutti che la città è …e rimane unita!". E' l'appello che arriva dai gruppi organizzati della Curva Nord all'antivigilia della partita casalinga con la Spal. Dal momento che i lavori di adeguamento allo stadio possono iniziare soltato nella giornata odierna a causa dei ritardi nella produzione della documentazione necessaria da parte della proprietà del Pisa Calcio al Comune, infatti, è difficile che possa arrivare una deroga che consenta l'apertura dell'Arena Garibaldi a tutti i tifosi. E anche un'apertura parziale, ai soli abbonati, risulta difficile. Intanto, comunque, i gruppi organizzati della Curva Lanciano il loro appello. Anche perché osservano "ancora una volta grazie all’immobilismo di questa società fantasma tutti o gran parte dei tifosi neroazzurri saranno costretti a rimanere fuori dall’Arena. Questa situazione è veramente inverosimile, possibile che in tutti questi mesi non siamo riusciti a trovare rimedio a tutto questo? La pazienza è veramente arrivata al limite". I tifosi ricordano quindi le battaglie condotte in questi mesi a fianco dei calciatori e del loro condottiero Rino Gattuso. "In un'estate dove si sono susseguiti comunicati su comunicati, dove ogni giorno cambiava lo scenario societario, dove nessuno, da eventuali compratori a Petroni, manteneva gli impegni presi con la città, in questa estate travagliata per tutta la pisa calcistica è successo qualcosa di straordinario tra la città e la sua squadra di calcio intesa come giocatori, allenatore e staff. Un attaccamento reciproco, noi a loro.. e loro a noi, attaccamento che ha portato agli esaltanti risultati di questo inizio campionato. E' palese a tutti la voglia di lottare che, partita dopo partita, i nostri ragazzi dimostrano sul campo, mettendosi per 90 minuti alle spalle tutti i problemi ambientali e societari che chiaramente non li rendono sereni durante la settimana. L'emblema di una società allo sbando sono gli allenamenti delle giovanili tra i Palazzi di via Norvegia…... stiamo parlando di un settore giovanile di una società di serie B, non amatoriale!…….Tutto questo è scandaloso e deve finire". Per questo concludono i gruppi organizzati della Bord "per dimostrare ancora una volta alla squadra tutto il nostro sostegno e per dimostrare alla società tutto il nostro sdegno il ritrovo per tutta la tifoseria è alle 13 in via Piave per accogliere alla nostra maniera l’arrivo del pullman dei giocatori!! Alla società’ rivolgiamo il solito appello di domenica scorsa con l’Ascoli: non possiamo accettare che le stesse persone che sono la causa di questa situazione siano all’interno dell’Arena e i tifosi fuori, per questo invitiamo nuovamente la società a non avvicinarsi nemmeno minimamente agli ingressi dell’Arena Garibaldi".

Notizie correlate Pisa
Altre notizie
01 Aprile 2020 - Non è la prima, non sarà l’unica nè l’ultima eppure spesso si dimenticano le volte in cui si rendono...
01 Aprile 2020 - Anche i supporter della Juve Stabia, ovvero, quelli appartenenti alla Curva Sud, hanno deciso di scendere in prima linea per la lotta contro...
01 Aprile 2020 - Una bella iniziativa da parte del "Collectif Ultras Paris", gruppo organizzato di tifosi del Paris Saint-Germain che in questo...
01 Aprile 2020 - I gruppi dei tifosi del Bari, organizzati nella Curva Nord, hanno lanciato una sottoscrizione al fine di raccogliere beni di prima...
31 Marzo 2020 - A inizio campionato aveva fatto scalpore la notizia di 26 daspo dato a dei tifosi dell'Acireale che, erano stati designati come stewart...
31 Marzo 2020 - La solidarietà arriva anche dalle curve, così come ci hanno dimostrato i gruppi ultrà del Taranto Calcio,...
31 Marzo 2020 - La proposta è dei gruppi UnoNoveOttoSette, Ventisei Giugno 1987, Club Alta Marea e Club Arancioneroverde Lido. Ed è rivolta...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Pisa in Como 2004/05
Ultras Pisa in Como
Fiorentina-Juve, la storica sfida raccontata dai tifosi
I tifosi della Fiorentina raccontano la sfida del cuore
Roma Manchester - Scontri polizia - hooligans
video bello lungo sui "civilissimi" inglesi che prima lanciano i seggiolini in testa alla Polizia e dopo scrivono sui giornali "italiani barbari", complimenti!...
Treno
Nel derby con la Salernitana ottimo treno dei tifosi biancoverdi.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa