[ Notizie ]
Stadio: il Cosenza dice sì a incontro con ultrà e Comune
12 Giugno 2019 - letto 868 volte

Sulla querelle dello stadio Gigi Marulla che ormai da un paio di settimane vede contrapposti il Comune e il Cosenza calcio, intervengono con una nota gli Ultrà Cosenza 1978 Curva Sud. “Nei giorni appena trascorsi - attacca il comunicato diffuso dai tifosi rossoblu - abbiamo appreso attraverso vari comunicati la situazione, poco chiara, riguardante la diatriba tra il Comune di Cosenza e la società Cosenza Calcio per quanto riguarda lo Stadio Marulla. È arrivato il momento di dire basta!!!”

Un messaggio chiaro e forte quello che arriva dalla Curva Sud intitolata a Donato Bergamini. “Basta comunicati, basta ping-pong mediatici, basta farci prendere in giro a causa delle vostre diatribe! Samo stufi di questa situazione e pretendiamo di capire realmente come stanno le cose, capire chi deve fare e cosa deve fare affinché la nostra squadra, il nostro Cosenza possa giocare nel nostro stadio senza alcun tipo di problema e senza il timore che si possa ripetere quanto accaduto lo scorso anno!”. 

La nota diffusa dagli ultrà Cosenza 1978 Curva Sud si conclude con due inviti. Il primo: “Le scadenze, come ormai noto, sono alle porte, basta chiacchiere”. Sul secondo invito si pretende “un incontro immediato con la società Cosenza calcio e il Comune di Cosenza per mettere un punto su questa vicenda”.

La società risponde all’appello lanciato dagli Ultrà Curva Sud e dà disponibilità a chiarire la querelle che vede club e amministrazione contrapposti sulle questioni legate all’agibilità e alla gestione del Marulla.

Così, l’invito lanciato dagli Ultrà, che seguono le partite della squadra del cuore dalla Curva Sud intitolata a Donato Bergamini, è stato accolto dal Cosenza calcio che sul proprio sito ufficiale scrive che “accoglie l’invito, rivolto dal gruppo Ultrà Cosenza Curva Sud, per un confronto chiarificatore sulla vicenda stadio e chiede - si legge ancora nella nota diramata dal club - ai sostenitori che hanno sottoscritto la richiesta di coordinarsi con lo Slo della Società (responsabile rapporti con la tifoseria) per la fissazione della data e del luogo dell’incontro”.

Notizie correlate Cosenza
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
novara fans in pavia
ultras novara in pavia (Novara)
bubbles
bubbles West Ham V Blackburn (Bubbles WEST HAM)
Ultra' Lecce
Lecce - Reggina 2003/04
Tifosi Napoletani - Ultras
The fotage used in this film are from the game between Napoli - Juventus 2006-11-06.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa