[ Notizie ]
Ultras del Lugano contro la ripartenza: "Schiavi di Teleclub"
16 Giugno 2020 - letto 451 volte

Agli Ultras del Lugano non piace la decisione di proseguire con il campionato di SuperLeague con pubblico ridotto: “Siamo rimasti delusi e amareggiati ma sicuramente non sorpresi, per l’ennesima volta il calcio ha sputato in faccia agli interessi del popolo che lo ha elevato a culto del weekend”. Nel comunicato stampa definiscono inoltre le autorità calcistiche “complici e schiavi di Teleclub e degli interessi economici più miseri”, questo sport è stato infatti trasformato “in un contenitore vuoto finalizzato solo all’ingrasso di qualche squallido imprenditore”.

I gruppi “Teste matte” e “Quei bravi ragazzi” si dicono infatti portatori di una visione romantica del gioco del calcio, per cui “gli stati gremiti dalla gente e rimbombanti di passione ci commuovono molto più del doppio passo di un CR7 qualsiasi in un’arena deserta”. Da qui la decisione “di non giocare” a questo gioco: “In considerazione di ciò, noi gruppi organizzati della Curva Nord del glorioso Football Club Lugano comunichiamo ufficialmente che la stagione calcistica è terminata ai nostri occhi e vi rimandiamo ad un futuro campionato che si possa giocare alle nostre condizioni, le condizioni della gente”. Avrebbero preferito infatti, si legge ancora, ripartire con un 2020-2021 “in grande stile con i tifosi e non falsato sportivamente”.

I gruppi ultras luganesi invitano quindi tutti i tifosi bianconeri a seguirne l’esempio e a “non piegarsi al ricatto dei potenti del sistema calcistico, boicottando le Pay TV e non lasciando nemmeno pochi franchi nelle tasche di chi è il virus che sta conducendo il mondo pallonaro alla morte”, consigliando inoltre di riempire i propri weekend con “attività più aggregative, interessanti e genuine della lobotomia che ci vogliono imporre”.

Notizie correlate Lugano
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Esultanza per Sabri Sarioglu
Il capitano esulta dirigendo il coro dei propri tifosi
messinesi a firenze 2005 2006 nocs 1983
messinesi a firenze 2005 2006 nocs 1983 (Messina)
Finale Coppa Italia Fiorentina-Napoli
3/5/2014 - Roma, Stadio Olimpico - Finale TIM Cup 2013-2014 Fiorentina-Napoli - Nel video: La tifoseria Fiorentina
La coreografia della curva Maratona
29/9/2013 - Torino-Juventus - La coreografia della curva Maratona
Cesena-Bologna 1-4 Ultras Bolognesi (3)
Il settore dei tifosi rossoblu durante il derby di Serie B Cesena-Bologna, finito 1-4.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa