[ Notizie ]
Spal-Parma, minacce tra ultras. Una pioggia di Daspo
03 Marzo 2020 - letto 1782 volte

Venti Daspo notificati dalla questura di Ferrara nei confronti di 11 tifosi della Spal e 9 del Parma. L’ufficializzazione e i particolari della notizia che circolava da giorni sui social, è arrivata ieri poche ore dopo che la Federcalcio aveva deciso di rinviare le cinque partite di serie A.

I provvedimenti sono stati emessi al termine delle indagini che hanno portato la Digos a ricostruire il ‘quasi scontro’ avvenuto prima del match del 5 ottobre scorso. Uno scontro mancato per poco – secondo quanto ricostruito dalla polizia – grazie all’intervento di una volante, allertata da alcuni cittadini che avevano notato i gruppi di tifosi avvicinarsi in viale Belvedere.

«Un gruppo di 50 persone, arrivate in città da Parma con minivan e auto, era riuscita ad eludere il sistema di filtraggio", scrive la Questura. Gruppo di tifosi che era riuscito a raggiungere una zona ‘vietata’, troppo vicina a quella dei tifosi Spal. Tanto che alcuni degli ultras biancazzurri "Curva Ovest - 8 Settembre", prosegue la ricostruzione delle autorità, nonostante fossero già vicini ai tornelli dello stadio, venuti a sapere che il gruppo parmense aveva sconfinato, aveva deciso in qualche modo di fronteggiarli. "In via Belvedere le due compagini – spiegano ancora dalla questura – si trovavano a pochi metri di distanza e in entrambi i gruppi molti soggetti erano armati con catene, cinture protese dal lato della fibbia e alcuni avevano anche i volti parzialmente travisati. Giusto l’intervento della Digos riuscì a impedire che venissero in contatto per scontrarsi. Con pericolo anche per tutti gli altri tifosi". Gli accertamenti hanno portato la polizia a denunciare venti persone all’autorità giudiziaria e avviare l’iter per i Daspo. Degli undici tifosi spallini raggiunti dal provvedimento, otto dovranno stare fuori dagli stadi per un anno, per gli altri tre, ritenuti "soggetti recidivi", il divieto ha la durata di cinque.

Notizie correlate Spal
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Sansovino-Montevarchi
Cori durante la partita Sansovino-Montevarchi
AS Saint-Étienne 3:0 Olympique Lyon 30.11.2014 Support
by Stimmen der Kurve https://www.youtube.com/user/schwabenjunge1991
Roma - Man utd
Coro Roma,Roma prima del quarto di finale Roma-Manchester

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa