[ Notizie ]
Scontri violenti tra tifosi Casarano e Taranto: 17 denunce
10 Ottobre 2019 - letto 1330 volte

Sono 17 i tifosi individuati e denunciati dalla Digos di Lecce per le violenze compiute l’8 settembre scorso nei pressi dello stadio Capozza di Casarano cominciate poco prima dell’avvio dell’incontro di calcio Casarano-Taranto. Si tratta di nove supporter del Taranto e otto del Casarano. Sono accusati a vario titolo di lancio e uso di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive, di resistenza a pubblico ufficiale aggravata e rissa.

Notizie correlate Casarano
Altre notizie
22 Ottobre 2019 - La Questura di Reggio Emilia ha avviato la procedura per l'emissione del Daspo a carico del paracadutista che domenica scorsa...
22 Ottobre 2019 - Fine delle relazioni. Con un lungo comunicato reso pubblico ieri attraverso il sito web ufficiale, lo Sporting Lisbona annuncia...
22 Ottobre 2019 - Denunciato dalla Digos di Trapani per aver rivolto, al termine della gara contro la Cremonese, epiteti razzisti nei confronti...
22 Ottobre 2019 - Non è stato un pre-partita facile per un gruppo di tifosi viola presenti ieri a Brescia. Come scrive il Corriere dello Sport –...
22 Ottobre 2019 - «La nostra passione non ha padrone, vivi la curva, onora la città». È questo il motto con cui una trentina di...
21 Ottobre 2019 - Un 17enne, già colpito da Daspo, ha tentato di entrare allo stadio per assistere, ieri, alla partita tra A.S.D. Troina e Marsala...
21 Ottobre 2019 - I cori e gli sfottò sugli spalti durante il derby tra Rimini e Cesena, per alcuni, evidentemente non erano bastati. Tanto che un...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
empolesi a siena
empolesi a siena afare gran casino. mitici!!!!!!!!!!!!!!
Red Bull - SK RAPID WIEN 0-7 .. einfach geil!!
Einfach geil Rapid gewinnt in Salzburg mit 0-7
Curva Scirea Juventus Real Madrid
k bolgia.....e k stadio........
La Curva Sud Lauro Minghelli durante Arezzo-Pordenone 1-0
La Curva Sud "Lauro Minghelli" durante Arezzo-Pordenone 1-0

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa