[ Notizie ]
Sassaiola durante Marsala-Acireale, per 9 ultrà scatta il daspo
10 Ottobre 2019 - letto 809 volte

Nove i daspo emessi dal questore di Trapani per le violenze in occasione della partita Marsala-Acireale. Gli ultrà si erano resi protagonisti di una sassaiola contro un centinaio di tifosi dell'Acireale prima dell'inizio della gara disputatasi lo scorso 29 settembre presso lo Stadio "Angotta" di Marsala. Avevano agito senza alcuno scrupolo, noncuranti della presenza dello sbarramento creato con i mezzi dei reparti di polizia, posizionati proprio per evitare contatti tra le due tifoserie.

Due di loro erano stati tratti in arresto, appena due giorni dopo i fatti, in applicazione della flagranza differita, che prevede la facoltà di arrestare gli autori di reato avvenuti in occasione di manifestazioni sportive, purché entro 48 ore dalla commissione dei fatti e nel caso in cui non sia possibile operare immediatamente per ragioni di sicurezza e incolumità pubblica.

Adesso, nei loro confronti - come anche nei riguardi di ulteriori due giovani marsalesi , già denunciati in stato di libertà alla procura della Repubblica di Marsala, per il lancio di pietre ed altri oggetti contundenti - è scattato il provvedimento di daspo. Di cinque anni la durata del provvedimento amministrativo, inasprito dall'obbligo, a carico dei destinatari, di presentarsi presso gli uffici di polizia negli orari in cui vengono disputati gli incontri di calcio.

Ed ancora ulteriori quattro provvedimenti per altrettanti supporters marsalesi: due di questi sono ritenuti responsabili di aver agevolato gli arrestati procurandogli il materiale da lanciare; un terzo è stato invece trovato in possesso di un fumogeno. Un quarto tifoso, già sottoposto a daspo della durata di un anno, è stato raggiunto da un aggravamento del provvedimento esteso a ulteriori 7 anni: ha fornito false generalità agli agenti di polizia al fine di guadagnarsi l'ingresso allo stadio.

Non sono mancate le sanzioni a carico della tifoseria acese atteso che uno dei sostenitori della squadra etnea responsabile di aver lanciato a un poliziotto una transenna in ferro procurando all'agente una lesione alla mano, è stato destinatario di un daspo di 8 anni, con obbligo di firma.

Notizie correlate Marsala
Altre notizie
22 Ottobre 2019 - La Questura di Reggio Emilia ha avviato la procedura per l'emissione del Daspo a carico del paracadutista che domenica scorsa...
22 Ottobre 2019 - Fine delle relazioni. Con un lungo comunicato reso pubblico ieri attraverso il sito web ufficiale, lo Sporting Lisbona annuncia...
22 Ottobre 2019 - Denunciato dalla Digos di Trapani per aver rivolto, al termine della gara contro la Cremonese, epiteti razzisti nei confronti...
22 Ottobre 2019 - Non è stato un pre-partita facile per un gruppo di tifosi viola presenti ieri a Brescia. Come scrive il Corriere dello Sport –...
22 Ottobre 2019 - «La nostra passione non ha padrone, vivi la curva, onora la città». È questo il motto con cui una trentina di...
21 Ottobre 2019 - Un 17enne, già colpito da Daspo, ha tentato di entrare allo stadio per assistere, ieri, alla partita tra A.S.D. Troina e Marsala...
21 Ottobre 2019 - I cori e gli sfottò sugli spalti durante il derby tra Rimini e Cesena, per alcuni, evidentemente non erano bastati. Tanto che un...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Milan Tifosi, Milan vs Liverpool Finale Metro part 4
Milan fans in Athen, metro, singing, Milan Tifosi Norvegesi, www.acmilan.no, Forza magico milan
Bologna-Juventus (7)  Ultras Bolognesi
Fischi ai ladroni rubentini che lasciano il campo alla fine della partita
Cori contro Leonardi e la società in Parma-Chievo
Leonardi la senti questa voceee vafdanculoooooo!!!
Tifosi Napoletani - Ultras
The fotage used in this film are from the game between Napoli - Juventus 2006-11-06.
Fasano Calcio... Tutta mia la città
una serie di foto della curva sud Fasano

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa