[ Notizie ]
Bologna, tifoso Milan accoltellato: la rissa per una «vendetta» tra ultrà rossoneri
10 Dicembre 2019 - letto 2622 volte

Non solo una banale lite per un paio di pantaloncini gettati dai giocatori nel settore ospiti dello stadio Dall’Ara e da riportare a Milano come trofeo. Dietro l’accoltellamento di un ultrà rossonero domenica 8 dicembre allo stadio dopo Bologna-Milan c’è molto altro. E si tratterebbe di una lite e di un successivo pestaggio avvenuto il 1° dicembre in occasione di un’altra trasferta emiliana della squadra rossonera, quella contro il Parma, nella città ducale.

Tutto è avvenuto domenica sera, al termine della partita vinta dal Milan per 3 a 2. Durante il deflusso dallo stadio, dopo che non si erano verificati incidenti né contatti con la tifoseria emiliana, all’altezza di via Menabue è scoppiato un parapiglia tra gli stessi supporter rossoneri. A farne le spese un tifoso milanista del gruppo ultrà «Nervi tesi», accoltellato all’addome con un fendente. Colpito anche un amico ma soltanto con una scarica di pugni in volto. L’accoltellato è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Bologna, dove è stato operato nella notte per ridurre la lesione interna. Non è in pericolo di vita e le sue condizioni sono stabili.

L’aggressore fa parte di un gruppo di ultrà mantovani, anche se è considerato un tifoso «occasionale», ed è stato subito fermato dalla Digos. Dopo un lungo interrogatorio è stato rilasciato con una denuncia a piede libero per lesioni. Secondo gli inquirenti dietro l’accoltellamento di domenica sera non ci sarebbe una banale lite tra tifosi per un «trofeo» da riportare a casa.

La causa sarebbe invece da ricercare in un precedente episodio avvenuto domenica 1 dicembre in occasione della trasferta dei rossoneri nella città ducale per Parma-Milan (0-1). In quella circostanza ci sarebbe stata una violenta discussione tra alcuni membri del gruppo «Nervi tesi» – di cui fa parte la vittima dell’accoltellamento – e tifosi rossoneri arrivati da Mantova. Il «casus belli» sarebbe da ricercare nel posizionamento dei vari gruppi ultrà su un bus navetta che conduceva i supporter allo stadio. I «mantovani» non avrebbero rispettato le disposizioni e a quel punto sarebbe nata la lite con alcuni membri dei «Nervi tesi». In quell’occasione il ragazzo denunciato per l’accoltellamento di Bologna sarebbe stato picchiato dai rivali.

Così domenica sera è arrivata la vendetta a colpi di coltello. Un episodio sul quale ora cercheranno di fare luce le indagini della Procura e della Digos di Bologna, ma anche dei loro colleghi milanesi che negli ultimi anni hanno più volte indagato su tensioni e pestaggi avvenuti nella Curva Sud rossonera.

Notizie correlate Milan
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
tifosi pisani a padova
tifosi pisani a padova il 18 02 2007
Fasano Calcio... Tutta mia la città
una serie di foto della curva sud Fasano
Piacenza - Genoa: boato al goal di Rossi
Al 34° minuto del secondo tempo Marco Rossi segna il goal del provvisorio 1 a 2 per il Genoa, che si porta così ad un passo dall'agognata promozione in serie...
Mantova - Bologna 2006-07 Ultras Bolognesi
Ultras Bolognesi al casello di Mantova esultano dopo la vittoria della loro squadra
Cesena - Bologna 1-4  Ultras Bolognesi (4)
Il settore rossoblu al fischio finale

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa