[ Notizie ]
Vietata la trasferta a Ponsacco per i tifosi della Colligiana
12 Febbraio 2016 - letto 863 volte

E’ vietata la trasferta dei tifosi della Colligiana a Ponsacco per la partita di domenica 14 febbraio.

Questa la decisione assunta, per motivi di ordine pubblico, dal Prefetto della Provincia di Pisa per l’incontro di calcio Ponsacco 1920-Colligiana, valevole per il campionato di serie D, che si terrà domenica prossima. I sostenitori ospiti non potranno pertanto assistere alla gara.

Notizie correlate Colligiana
Altre notizie
13 Luglio 2020 - Gli ultras del Cattolica Calcio fanno sentire la loro voce. A scatenare l’ira del cuore della tifoseria giallorossa le voci relative...
13 Luglio 2020 - “Il tempo mette ognuno al proprio posto, ogni regina sul suo trono, ogni pagliaccio nel proprio circo”: è questo lo...
13 Luglio 2020 - Il Parco Robinson si trova nel quartiere Pilastro, di fronte alla discoteca Subway, dove una volta c’era l’Ok Center. Il...
13 Luglio 2020 - Dopo gli striscioni apparsi fuori il centro sportivo della Spal, i tifosi della Curva Ovest continuano la protesta e, con un comunicato...
09 Luglio 2020 - Caro Sindaco dott. Toma Caro assessore dott. Romano Massimiliano Il 23 giugno ci siamo incontrati in comune, abbiamo dialogato...
09 Luglio 2020 - Dopo lo scioglimento della Fossa e quello più recente dei Ragazzi della Nord, anche il terzo (e ultimo) gruppo della tifoseria...
09 Luglio 2020 - Un nuovo murales per ricordare Marco Cuccurullo. E' stata questa l'iniziativa organizzata dagli Old Style, gruppo ultras del Savoia....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Tifosi Cavesi a Lanciano
Tifosi Cavesi a Lanciano Lanciano Cavese
Roma - Man utd
Coro Roma,Roma prima del quarto di finale Roma-Manchester
Mantova - Bologna 2006-07 Ultras Bolognesi
Ultras Bolognesi al casello di Mantova esultano dopo la vittoria della loro squadra
TARANTO MASSESE SCONTRI E PARTITA SOSPESA
IN SEGUITO ALL' OMICIDIO DI GABRIELE SANDRI INCIDENTI TRA TIFOSI E POLIZIA E PARTITA SOSPESA

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa