[ Notizie ]
Pontedera: la rabbia dei tifosi "Data e orario folli"
09 Maggio 2018 - letto 1855 volte

Viterbese-Pontedera si giocherà alle 19. La televisione detta legge. E dato che il primo turno dei playoff, in programma venerdì, sarà trasmesso in diretta da SportItalia, l’orario ha subìto una modifica rispetto a quanto concordato dalle società, che avevano trovato l’accordo per le 20:30.

Una decisione che senza dubbio penalizza gli sportivi granata. Per seguire i ragazzi di mister Ivan Maraia, un tifoso è costretto a prendersi una giornata di festa dal lavoro. E di questi tempi non è una cosa semplice.

La felicità per aver messo le mani su una partita storica rimane, anche se offuscata dalla scelta della Lega.

Nonostante tutto, gli Ultras Granata Pontedera sono al lavoro per organizzare la trasferta. Ieri la tifoseria ha diffuso un comunicato in cui da una parte chiede alla città uno sforzo per seguire la squadra, ma dall’altra contesta la decisione degli organi di Serie C. «Giorno e orario non hanno niente a che fare con le belle parole dei vertici della Lega, che dicono di voler gente allo stadio e che poi, puntualmente, fanno di tutto per far rimanere vuoti i gradoni. Giocare una gara dei playoff per la serie B di venerdì sera – scrivono gli Ultras Granata Pontedera – è un’offesa alla tifoseria ospite, soprattutto se questa deve farsi centinaia di chilometri. In ogni caso gli Ultras Granata Pontedera saranno a Viterbo. Contro tutto, contro tutti. A difesa di un sogno, a difesa di un colore, a difesa di una squadra che sta facendo vivere una pagina di storia alla città. E a tutti i pontederesi chiediamo uno sforzo. Non capita tutti i giorni a una realtà come la nostra di giocare partite del genere, uno spareggio per la corsa alla serie B. Organizzeremo la trasferta nei dettaglie il prima possibile renderemo note tutte le disposizioni. Ma la squadra non può essere lasciata sola. Il sostegno del popolo granata – spiega in conclusione la tifoseria – ora serve più che mai. Un sacrificio di tutti significa creare un’atmosfera speciale per i nostri ragazzi. Significa provare a trascinarli alla vittoria. Nonostante questo calcio non ci voglia più, noi ci saremo».

Notizie correlate Pontedera
Altre notizie
14 Luglio 2020 - Anconitana: i fatti risalgono allo scorso febbraio, durante una partita tenutasi al Ciarrocchi, a San Benedetto del Tronto, quando i tre...
14 Luglio 2020 - Allo Stadio dei Marmi non è bastato un pareggio alla Juventus Under 23, che ha visto la qualificazione della Carrarese. La squadra di...
14 Luglio 2020 - Un paio di intoppi da risolvere a stretto giro. Un incontro tra Como1907, amministrazione comunale e tifosi. La volontà di arrivare...
13 Luglio 2020 - Gli ultras del Cattolica Calcio fanno sentire la loro voce. A scatenare l’ira del cuore della tifoseria giallorossa le voci relative...
13 Luglio 2020 - “Il tempo mette ognuno al proprio posto, ogni regina sul suo trono, ogni pagliaccio nel proprio circo”: è questo lo...
13 Luglio 2020 - Il Parco Robinson si trova nel quartiere Pilastro, di fronte alla discoteca Subway, dove una volta c’era l’Ok Center. Il...
13 Luglio 2020 - Dopo gli striscioni apparsi fuori il centro sportivo della Spal, i tifosi della Curva Ovest continuano la protesta e, con un comunicato...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Ravenna Ancona 28/01/2007
Tifosi dorici in trasferta a Ravenna
25.01.2015 - Ultra Hercules ( IRT 2-1 OD )
Pyroshow & Animation - Botola 2 saison 14/15
Curva Nord Parma
Parma/Osasuna

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa