[ Notizie ]
Manichini al Colosseo, Ultras Lazio: "Sano sfottò, non dobbiamo scusarci con nessuno"
05 Maggio 2017 - letto 1617 volte

Dopo le polemiche partite nella notte per lo striscione minaccioso appeso di fronte al Colosseo e i manichini impiccati con le maglie della Roma, gli ultras della Lazio hanno deciso di rispondere con un comunicato, come riportato dalla testata Laziopress.it:

Meravigliati e stupiti da tanta ottusità, dal sensazionalismo misto all’allarmismo che anima il giornalismo italiano. Con la seguente nota, gli Irriducibili della curva Nord Lazio, rivendicano la natura dello striscione apparso questa notte e chiariscono che il tutto va circoscritto nel sano sfotto che genera il derby capitolino. Nessuna minaccia a nessun giocatore della Roma, le bambole gonfiabili, rappresentano una metafora che vuole rimarcare lo stato depressivo in cui versano i tifosi e i giocatori dell’altra sponda del Tevere. Si tratta della continuazione e non della fine, di un sano sfottò che si protrae già da tre Derby, l’invito alla luce accesa è per evitare che di notte gli incubi possano disturbare i loro sonni, come accade dal 26 Maggio 2013. Non riteniamo scusarci con nessuno in quanto, seppur di cattivo gusto per alcuni, rientra tutto nel sano diritto a deridere l’avversario calcistico di sempre. Questo comunicato nasce dall’esigenza di rispondere e tutelarci, da una stampa attenta a strumentalizzare, allarmare e mistificare piuttosto che limitarsi a fare un informazione chiara e corretta…
Arrivederci al prossimo incubo….
IRRIDUCIBILI LAZIO CURVA NORD

Notizie correlate Lazio
Altre notizie
11 Dicembre 2019 - La questura di Reggio Emilia ha emesso 22 provvedimenti di Daspo per i disordini durante la partita del campionato di basket di Serie A fra...
11 Dicembre 2019 - Sessantadue tifosi sono stati portati in questura a Milano, dove alle 21 è prevista la partita Inter-Barcellona. Alle 17, nei pressi...
11 Dicembre 2019 - Centoquindici daspo emessi nei confronti di ultrà del Torino, del Napoli e dell’Inter. Un numero record di provvedimenti che...
10 Dicembre 2019 - Oggi è stato pubblicato un comunicato dai gruppi organizzati della Curva A dello stadio San Paolo, riguardo i vari daspo che hanno...
10 Dicembre 2019 - Non solo una banale lite per un paio di pantaloncini gettati dai giocatori nel settore ospiti dello stadio Dall’Ara e da riportare a...
10 Dicembre 2019 - Il Manchester City intende prendere subito provvedimenti nei confronti di un tifoso ripreso mentre compie gesti razzisti verso uno dei...
10 Dicembre 2019 - Sono in corso di notifica 7 Daspo a carico dei tifosi della Pistoiese e uno per un tifoso aretino per i fatti avvenuti nei pressi di via...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Coro Boia chi molla, ultras lazio a livorno.UltrasMad
Settore ospiti Armando Picchi, Ultras Lazio coro Boia chi molla. Livorno - Lazio. www.UltrasMad.com
Napoli-Genoa (1999): prepartita in Curva B
Tratto dal documentario sui Fedayn Napoli, EAM estranei alla massa.
parma
parma-sevilla ultras parma
.: CoMo No Te VoY a QuErEr   VS   vamos amierdica :.
Perdimos en la Cancha pero goleamos en la Tribuna. Cuando la Minimental cantaba su único grito, el 'Vamos america', la Rebel entonó el glorioso '¿Cómo no...
Perugia - ternana 4-0 sintesi 9/4/2005
E chi non salta... è un ternanooo! oh oh oh!!!! Il ternano......è un bastardooooooooo!!!! http://www.ac-perugia.com - http://www.forzaperugia.net/

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa