[ Notizie ]
Genoa, i gruppi della Nord: "Domenica in corteo fino a Marassi"
28 Agosto 2019 - letto 1299 volte

«Sì alla Nord colorata di maglie e bandiere rossoblù, ma la contestazione contro il presidente Preziosi continuerà, per cui in gradinata, per il match con la Fiorentina, non ci saranno striscioni e vessilli dei club di tifosi». È quanto emerso dall’assemblea dei gruppi della Nord ieri sera alla Sala Chiamata del Porto, dove gli ultras hanno dato appuntamento alla tifoseria domenica in piazza Alimonda: «Tutti in maglia rossoblù, corteo diretto al Ferraris».

«Il rinnovato entusiasmo, figlio di una genoanità mai sopita, crediamo non possa e non debba frenare la contestazione alla presidenza»: con queste parole i gruppi della Nord avevano convocato l’assemblea in vista del debutto stagionale al Ferraris del Grifone. Concetto ribadito nell’assemblea di ieri, a cui hanno preso parte circa 200 tifosi, in un Sala tappezzata da sei striscioni con la scritta “Preziosi vattene” e uno che dava appuntamento alle 17.30 di domenica, in piazza Alimonda, per il corteo diretto a Marassi. 

«Le parole di Preziosi - hanno detto i tifosi che hanno preso la parola - hanno offeso in modo irrimediabile la tifoseria per cui la contestazione nei suoi confronti non finisce, ma allo stadio non faremo mai venir meno il supporto alla squadra. Se il Genoa vince siamo i primi a gioire a prescindere dalla contestazione a Preziosi. Non dobbiamo mollare la contestazione per cui niente striscioni e bandiere dei gruppi allo stadio, ma coloreremo la Nord con le bandiere del Genoa». Gli ultras hanno fatto capire che la contestazione si svolgerà soprattutto al di fuori dello stadio. E hanno lanciato un’iniziativa per il 6 settembre: «La società ha deciso di fare un’amichevole a Chiavari alle 20.30: noi chiederemo di anticiparla alle 18, così potremo andare a Chiavari e al ritorno spostarci in piazza De Ferrari per festeggiare il compleanno del Genoa ma senza la società. Se il club non la sposterà, festeggeremo comunque il compleanno a De Ferrari e non andremo a Chiavari». Nell’assemblea si è parlato inoltre delle questioni legate al “decreto sicurezza bis” ed è stato presentato il nuovo sito della Nord (www.ilventodellanord.it) che «servirà a fare chiarezza nelle comunicazioni».

Notizie correlate Genoa
Altre notizie
17 Febbraio 2020 - Scattano i Daspo per 5 tifosi della Scafatese. I provvedimenti sono arrivati dopo i tafferugli verificatisi poche settimane fa durante...
17 Febbraio 2020 - Pubblichiamo il Comunicato emesso dalla Curva Sud Siberiano a poche ore dalla delicata quanto fondamentale sfida in trasferta sul campo del...
17 Febbraio 2020 - Pugno duro del Cagliari contro gli atti di razzismo che si sono manifestati alla Sardegna Arena negli scorsi mesi: interdizione a vita per 3...
14 Febbraio 2020 - Il Questore di Bergamo ha adottato sette Daspo nei confronti dei tifosi della Fiorentina. Le indagini della Questura di Bergamo,...
13 Febbraio 2020 - Rissa sfiorata nel parcheggio dello stadio Curi prima dell'amichevole con il Perugia, scattano dodici Daspo per i tifosi della Roma. Il...
13 Febbraio 2020 - In vista della gara Bitonto-Audace Cerignola, in programma domenica 16 febbraio, alle ore 15, allo stadio “Città degli...
13 Febbraio 2020 - Uno dei capi degli ultras della curva nord dell'Inter è stato arrestato dalla polizia dopo gli incidenti avvenuti domenica prima...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Inter - Milan 11.12.2005.
ultras inter curva nord (Inter)
Ultras Rosanero
Video su foto e ricordi Rosanero
La Roma esce dalla Coppa Italia contro la Fiorentina e la Curva Sud contesta i giocatori giallorossi
rissa tra ultras
rissa tra ultras ()
Ultras Granata a Marassi_Genoa
ultras torino fc a genova x trofeo spagnolo

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa