[ Notizie ]
Genoa, i gruppi della Nord: "Domenica in corteo fino a Marassi"
28 Agosto 2019 - letto 1075 volte

«Sì alla Nord colorata di maglie e bandiere rossoblù, ma la contestazione contro il presidente Preziosi continuerà, per cui in gradinata, per il match con la Fiorentina, non ci saranno striscioni e vessilli dei club di tifosi». È quanto emerso dall’assemblea dei gruppi della Nord ieri sera alla Sala Chiamata del Porto, dove gli ultras hanno dato appuntamento alla tifoseria domenica in piazza Alimonda: «Tutti in maglia rossoblù, corteo diretto al Ferraris».

«Il rinnovato entusiasmo, figlio di una genoanità mai sopita, crediamo non possa e non debba frenare la contestazione alla presidenza»: con queste parole i gruppi della Nord avevano convocato l’assemblea in vista del debutto stagionale al Ferraris del Grifone. Concetto ribadito nell’assemblea di ieri, a cui hanno preso parte circa 200 tifosi, in un Sala tappezzata da sei striscioni con la scritta “Preziosi vattene” e uno che dava appuntamento alle 17.30 di domenica, in piazza Alimonda, per il corteo diretto a Marassi. 

«Le parole di Preziosi - hanno detto i tifosi che hanno preso la parola - hanno offeso in modo irrimediabile la tifoseria per cui la contestazione nei suoi confronti non finisce, ma allo stadio non faremo mai venir meno il supporto alla squadra. Se il Genoa vince siamo i primi a gioire a prescindere dalla contestazione a Preziosi. Non dobbiamo mollare la contestazione per cui niente striscioni e bandiere dei gruppi allo stadio, ma coloreremo la Nord con le bandiere del Genoa». Gli ultras hanno fatto capire che la contestazione si svolgerà soprattutto al di fuori dello stadio. E hanno lanciato un’iniziativa per il 6 settembre: «La società ha deciso di fare un’amichevole a Chiavari alle 20.30: noi chiederemo di anticiparla alle 18, così potremo andare a Chiavari e al ritorno spostarci in piazza De Ferrari per festeggiare il compleanno del Genoa ma senza la società. Se il club non la sposterà, festeggeremo comunque il compleanno a De Ferrari e non andremo a Chiavari». Nell’assemblea si è parlato inoltre delle questioni legate al “decreto sicurezza bis” ed è stato presentato il nuovo sito della Nord (www.ilventodellanord.it) che «servirà a fare chiarezza nelle comunicazioni».

Notizie correlate Genoa
Altre notizie
22 Ottobre 2019 - La Questura di Reggio Emilia ha avviato la procedura per l'emissione del Daspo a carico del paracadutista che domenica scorsa...
22 Ottobre 2019 - Fine delle relazioni. Con un lungo comunicato reso pubblico ieri attraverso il sito web ufficiale, lo Sporting Lisbona annuncia...
22 Ottobre 2019 - Denunciato dalla Digos di Trapani per aver rivolto, al termine della gara contro la Cremonese, epiteti razzisti nei confronti...
22 Ottobre 2019 - Non è stato un pre-partita facile per un gruppo di tifosi viola presenti ieri a Brescia. Come scrive il Corriere dello Sport –...
22 Ottobre 2019 - «La nostra passione non ha padrone, vivi la curva, onora la città». È questo il motto con cui una trentina di...
21 Ottobre 2019 - Un 17enne, già colpito da Daspo, ha tentato di entrare allo stadio per assistere, ieri, alla partita tra A.S.D. Troina e Marsala...
21 Ottobre 2019 - I cori e gli sfottò sugli spalti durante il derby tra Rimini e Cesena, per alcuni, evidentemente non erano bastati. Tanto che un...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
video ultras samp milan
settore ospiti 06/07 (Sampdoria)
curva sud ultras vicenza
curva sud ultras vicenza
Ultras Bolognesi a Mantova
Settore degli ultras del Bologna per Mantova-Bologna 1-3 Serie B 2006-07 I rossoblu si fanno sentire al Martelli. Ronaldinho brilló videos gracias a la...
Fasano - Barletta
penultima giornata di andata 2007-2008
Ravenna Ancona 28/01/2007
Tifosi dorici in trasferta a Ravenna

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa