[ Notizie ]
Genoa, i gruppi della Nord: "Domenica in corteo fino a Marassi"
28 Agosto 2019 - letto 1360 volte

«Sì alla Nord colorata di maglie e bandiere rossoblù, ma la contestazione contro il presidente Preziosi continuerà, per cui in gradinata, per il match con la Fiorentina, non ci saranno striscioni e vessilli dei club di tifosi». È quanto emerso dall’assemblea dei gruppi della Nord ieri sera alla Sala Chiamata del Porto, dove gli ultras hanno dato appuntamento alla tifoseria domenica in piazza Alimonda: «Tutti in maglia rossoblù, corteo diretto al Ferraris».

«Il rinnovato entusiasmo, figlio di una genoanità mai sopita, crediamo non possa e non debba frenare la contestazione alla presidenza»: con queste parole i gruppi della Nord avevano convocato l’assemblea in vista del debutto stagionale al Ferraris del Grifone. Concetto ribadito nell’assemblea di ieri, a cui hanno preso parte circa 200 tifosi, in un Sala tappezzata da sei striscioni con la scritta “Preziosi vattene” e uno che dava appuntamento alle 17.30 di domenica, in piazza Alimonda, per il corteo diretto a Marassi. 

«Le parole di Preziosi - hanno detto i tifosi che hanno preso la parola - hanno offeso in modo irrimediabile la tifoseria per cui la contestazione nei suoi confronti non finisce, ma allo stadio non faremo mai venir meno il supporto alla squadra. Se il Genoa vince siamo i primi a gioire a prescindere dalla contestazione a Preziosi. Non dobbiamo mollare la contestazione per cui niente striscioni e bandiere dei gruppi allo stadio, ma coloreremo la Nord con le bandiere del Genoa». Gli ultras hanno fatto capire che la contestazione si svolgerà soprattutto al di fuori dello stadio. E hanno lanciato un’iniziativa per il 6 settembre: «La società ha deciso di fare un’amichevole a Chiavari alle 20.30: noi chiederemo di anticiparla alle 18, così potremo andare a Chiavari e al ritorno spostarci in piazza De Ferrari per festeggiare il compleanno del Genoa ma senza la società. Se il club non la sposterà, festeggeremo comunque il compleanno a De Ferrari e non andremo a Chiavari». Nell’assemblea si è parlato inoltre delle questioni legate al “decreto sicurezza bis” ed è stato presentato il nuovo sito della Nord (www.ilventodellanord.it) che «servirà a fare chiarezza nelle comunicazioni».

Notizie correlate Genoa
Altre notizie
08 Aprile 2020 - Quando si tratta di fare della solidarietà i tifosi della Fiorentina non sono secondi a nessuno. Lo hanno dimostrato anche in questa...
08 Aprile 2020 - “Abbiamo deciso di dare un contributo a chi in questo momento è in estrema difficoltà, ovvero le persone anziane”....
07 Aprile 2020 - Come già accaduto in passato il mondo degli ultras, spesso vituperato ed etichettato come violento e senza valori, anche in piena...
07 Aprile 2020 - Sanzioni in arrivo per un gruppo di tifosi interisti. Quarantanove supporter nerazzurri sono stati denunciati per aver violato le norme di...
06 Aprile 2020 - Lodevole iniziativa degli Ultras Vadese nella cittadina di Sant’Angelo in Vado, contro il Covid 19. Da sempre a fianco della Vadese,...
06 Aprile 2020 - La meravigliosa iniziativa voluta dal gruppo Ultras amaranto Diffidati Liberi, una raccolta fondi per acquistare beni di prima...
03 Aprile 2020 - Dagli spalti al volontariato, così l'associazione “La Misericordia” è riuscita a potenziare il proprio...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
ULTRA' LECCE
Coreografia Curva Nord del lecce in occasione della partita salvezza Lecce-Reggina anno 2004
cagliari-fiorentina
torneremo torneremo
SCONTRI TRA I TIFOSI DEL PALERMO E GLI INGLESI DEL WEST HAM
NOTTE DI SCONTRI TRA I TIFOSI DEL PALERMO E GLI INGLESI DEL WEST HAM (Palermo)
Inter-Lazio: Gol di Talamonti.
Goduria dei tifosi biancocelesti al pareggio di Talamonti.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa