[ Notizie ]
Emorragia di tifosi in Serie A, la Lazio perde più di tutti
24 Agosto 2015 - letto 2119 volte

Lotito alle prese con una emorragia di tifosi per la sua Lazio. Nonostante la Champions e la vittoria al debutto da Roma arrivano notizie poco incoraggianti per il patron di Lazio e Salernitana. Dalla sponda biancoceleste, pur in presenza di numeri ballerini, si apprende che per il debutto dei biancocelsti di Pioli ex allenatore granata contro un altro ex allenatore granata Rossi, sulla panchina del Bologna c’erano meno di 18 mila spettatori. Praticamente il doppio e non è assolutamente un numero di cui andare fieri rispetto a Salernitana – Pisa di Coppa Italia datata 9 agosto e con condizioni climatiche pessime. Nella partita dei nuemeri e delle presenze il dato di Coppa Italia di Salerno fa arrossire parecchi club di Serie A che al debutto, anche storico in alcuni casi se si valuta il Frosinone, non ha fatto certo registrare numeri importanti.

Per Frosinone – Torino c’erano appena 9 mila spettatori. Mentre il bilancio complessivo della presenze allo stadio in serie A tra sabato e domenica evidenzia una “tenuta” degli spettatori medi rispetto alla scorsa stagione ma senza l’auspicato aumento. La Serie A sembra insomma diventata, come scrive calcioefinanza.it sembra essere diventata un affare tra “fedelissimi”. L’auspicato rilancio dell’affluenza per ora deve attendere e la grande attesa sembra essersi risolta in una abbuffata televisiva che non ha portato invece novità sul fronte stadi. Ed a pesare è stata soprattutto la diserzione di massa dei tifosi laziali. In mancanza di un dato ufficiale(non diffuso dalla società) i gironali parlano di presenze comprese tra i 15 mila e i 20 mila spettatori. Per non scontentare nessuno, stando in mezzo e accreditando 17.500 spettatori per Lazio – Bologna all’Olimpico si ottiene che la media generale finisce per essere inferiore di poco alle 22 mila unità.

La partita con più spettatori è stata quella dello Juventus Stadium di Torino dove sono stati comunicati 38.697 ingressi. Stiamo comunque ai dati ufficiali: dietro alla Juventus c’è l’Inter com 37.042 persone mentre della partita del Franchi dove il Milan giocava con la Fiorentina sono state comunicate 30mila presenze circa. Per entrambe le società si tratta di ingressi sostanzialmente in media con quelli dell’anno scorso. Media esatta anche per la Sampdoria: con 21.800 a vedere la gara stravinta partita contro il neopromosso Carpi. Non c’è stato invece il tutto esaurito per l’esordio del Frosinone in serie A: 9mila spettatori circa per la gara con il Torino dei 10 mila che può contenere il Matusa. 

In calo i tifosi ad Empoli: la media dello scorso anno fu superiore ai 9mila mentre con il Chievo sono arrivate 7.182 persone (l’avversario in questo senso non aiutava). Bene invece Sassuolo che ha superato le 13mila spettatori (13.755 quelle certificate) comparado con 12.800 medie dello scorso anno. Bene anche Verona: sopra 22mila persone per vedere l’Hellas contro la Roma.
Concludiamo con Palermo con 22.608 persone hanno seguito la sfida vinta contro il Genoa (un buon dato rispetto ai 17.800 medi dell’anno scorso). Insomma il campionato di B per la Salernitana non è ancora arrivato ma nella partita dei numeri e delle presenze allo stadio il club granata può giocarsela con tante squadre di Serie A ad armi pari. 

Notizie correlate Lazio
Altre notizie
07 Luglio 2020 - Fumogeni, nessun distanziamento nonostante le regole in vigore e una coreografia che fa e farà molto discutere. Il derby tra Lech...
07 Luglio 2020 - Un omaggio da brividi quello che gli ultras della Curva Nord del Brescia hanno deciso di riservare alla staff sanitario dell’ospedale...
07 Luglio 2020 - Aveva destato più di qualche chiacchiericcio la nota del Liberatorio Politico, soprattutto sulla parte riguardante la...
06 Luglio 2020 - Altro episodio di contestazione indirizzata al patron del Torino Urbano Cairo, proprio nelle ore immediatamente precedenti al derby della...
06 Luglio 2020 - L’amore per la squadra del cuore ai tempi del Covid-19 è costata a sei tifosi dell’Inter un provvedimento di Daspo....
06 Luglio 2020 - Uno striscione firmato dai gruppi della Curva Sud è apparso davanti alla casa di Giorgio La Cava, a Perugia. Nello striscione si...
02 Luglio 2020 - L’accordo era chiaro: 1450 tifosi, equamente divisi tra le due squadre, avrebbero potuto sedersi sulle tribune per la finale di Coppa...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
STRISCIONI RUBATI ultras juve
noi siamo soli contro tutti... contro chi c infama contro chi nn c teme!
Milan Tifosi, Milan vs Liverpool Finale Stadium part 19
Milan fans in Athen, singing, Milan Tifosi Norvegesi, www.acmilan.no, siamo noi siamo noi di campioni del europa siamo noi
tifosi pisani a padova
tifosi pisani a padova il 18 02 2007
Inter-Lazio: Gol di Talamonti.
Goduria dei tifosi biancocelesti al pareggio di Talamonti.
Ultras Atalanta
1907 - 2007: Un amore lungo 100 anni ... a 100 years-old love!!! (Atalantina)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa