[ Notizie ]
Contestazione-bis al sindaco di Empoli: cori e striscione per lo stadio
24 Agosto 2015 - letto 1208 volte

«Barnini vergognati». La contestazione è riesplosa sul finire della partita. L’Empoli è sotto per 3-1 in casa contro il Chievo, nella prima partita di campionato. Ed esplode la rabbia dei tifosi. Ma la squadra e la dirigenza non c’entrano niente. Anzi. I ragazzi di mister Giampaolo avranno tutto il tempo per riscattarsi sul campo. I tifosi azzurri della Maratona ce l’hanno ancora una volta con il sindaco Brenda Barnini. Rea di essersi opposta al progetto presentato dalla società di Fabrizio Corsi che prevede un maxi-restyling del Castellani, senza di pista di atletica. Che potrebbe essere costruita ex-novo nella zona del villaggio scolastico di via Sanzio, anche grazie a un contributo a fondo perduto di mezzo milione di euro garantito dall’Empoli Fc. Ma il sindaco non si smuove: «La priorità è la pista di atletica all’interno del Castellani». E mette sul piatto un progetto preliminare approvato di recente dalla giunta (anche se al momento la copertura economica non c’è».

 

Inutile anche il tentativo del braccio destro di Renzi, il sindaco Brenda Barnini non si smuove: la pista di atletica resta dov'è. Al vertice non ha partecipato il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi che aveva già avuto un faccia a faccia con il primo cittadino conclusosi con un nulla di fatto. Sondaggio sul nostro sito, in più di 1.200 (82%) bocciano il Comune

E domenica 23 agosto i tifosi sono tornati a dire la loro. Come ormai da giorni fanno in maniera sistematica, sui social e per le strade, dove sono comparsi a ripetizione scritte e striscioni contro il cittadino, che ieri sera non era presente sugli spalti del Castellani. Poco prima del triplice fischio finale è nuovamente spuntato lo striscione con la scritta “Barnini vergognati”, che aveva debuttato nel match di Ferragosto contro il Vicenza, nel terzo turno di Coppa Italia. E chi pensava che la rabbia fosse un po’ scemata, è rimasto deluso.
La scritta è stata accompagnata da una serie di cori offensivi nei confronti di Barnini. Insomma, la tifoseria ha voluto rimarcare ancora una volta che sta dalla parte della società di Fabrizio Corsi.

L’unico membro della giunta comunale presente sugli spalti del Castellani, era l’assessore allo sport Fabrizio Biuzzi, che ha seguito come consuetudine la partita dalla tribuna, ovviamente amareggiato per i cori e lo striscione contro il sindaco, ma che - come successo fin da quando è esploso il caso, alla vigilia di Ferragosto - non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito alla vicenda. Sottolineando - ancora una volta - che sull’argomento si esprime soltanto Barnini. Che ha già avuto modo di dire la sua e sembra decisamente poco intenzionata a fare dietrofront. Anzi. Ha suggerito a Fabrizio Corsi di costruirsi uno stadio tutto nuovo, di proprietà, a Viaccia. Un invito respinto al mittente senza tanti giri di parole dal presidente che liquidato la proposta, definendola «una bischerata».

I tifosi, evidentemente, la pensano come lui. E anche una buona parte della città. Ma l’ipotesi di un’apertura da parte di Barnini sembra comunque - al momento - piuttosto remota.

Notizie correlate Empoli
Altre notizie
07 Luglio 2020 - Fumogeni, nessun distanziamento nonostante le regole in vigore e una coreografia che fa e farà molto discutere. Il derby tra Lech...
07 Luglio 2020 - Un omaggio da brividi quello che gli ultras della Curva Nord del Brescia hanno deciso di riservare alla staff sanitario dell’ospedale...
07 Luglio 2020 - Aveva destato più di qualche chiacchiericcio la nota del Liberatorio Politico, soprattutto sulla parte riguardante la...
06 Luglio 2020 - Altro episodio di contestazione indirizzata al patron del Torino Urbano Cairo, proprio nelle ore immediatamente precedenti al derby della...
06 Luglio 2020 - L’amore per la squadra del cuore ai tempi del Covid-19 è costata a sei tifosi dell’Inter un provvedimento di Daspo....
06 Luglio 2020 - Uno striscione firmato dai gruppi della Curva Sud è apparso davanti alla casa di Giorgio La Cava, a Perugia. Nello striscione si...
02 Luglio 2020 - L’accordo era chiaro: 1450 tifosi, equamente divisi tra le due squadre, avrebbero potuto sedersi sulle tribune per la finale di Coppa...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
ultras inter - coreo 2005/06
curva nord coreo inter v milan 05/06 3-2 http://www.vikinginter.com/ (Boys)
Inter-Lazio: Gol di Talamonti.
Goduria dei tifosi biancocelesti al pareggio di Talamonti.
Lazio-Roma
Players entering the pitch

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa