[ Notizie ]
Palermo, niente trasferta a Biancavilla per i tifosi
10 Ottobre 2019 - letto 889 volte

“Niente trasferta a Biancavilla per i tifosi del Palermo. La sfida di domenica pomeriggio sarà visibile dal vivo solamente per gli spettatori non residenti nella provincia palermitana, vietando dunque la presenza nel settore ospiti dei supporter rosanero“.

Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia parlando della decisione del Prefetto di Catania di disporre il divieto di trasferta per i tifosi del Palermo in quel di Biancavilla. La motivazione è legata all’ordine pubblico, dopo che l’osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive aveva inserito la partita che si disputerà allo stadio “Orazio Raiti” tra quelle ad alto rischio, vista la concomitanza della sfida del Catania contro il Picerno allo stadio “Massimino” e la vicinanza tra le due località: “Un divieto che ha dunque come principale obiettivo quello di evitare contatti tra le tifoserie rosanero e rossazzurra, il cui ultimo scontro risale a due anni fa con lanci di petardi e fumogeni presso viale Regione Siciliana, attraversata dai tifosi etnei per raggiungere Trapani“.

Il Biancavilla attualmente ha fatto partire la vendita dei biglietti solamente per i propri tifosi, mentre i 132 tagliandi destinati al settore ospiti restano ancora bloccati in attesa del via libera per poterli vendere con tutte le restrizioni del caso (vendita bloccata per i residenti nella provincia di Palermo). “Stavolta, a differenza di due settimane fa, la decisione terrà a casa i tifosi palermitani, che nel corso dell’ultima partita casalinga contro la Cittanovese avevano intonato, oltre ai cori contro i rivali etnei, ‘Catania stiamo arrivando‘. Non sarà così, almeno per questo weekend“, conclude il quotidiano.

Notizie correlate Palermo
Altre notizie
27 Gennaio 2020 - Tra Valencia e Barcellona c'è una rivalità accesissima, ma scene come quelle viste in Spagna questo fine settimana non...
23 Gennaio 2020 - La Polizia di Stato di Taranto ha notificato a 66 sostenitori della Nocerina, tutti residenti in Campania, il provvedimento di Daspo emesso...
23 Gennaio 2020 - Scontri fuori dallo stadio e resistenza a pubblico ufficiale. Oggi pomeriggio sette ultrà della Roma sono stati condannati a 6 mesi...
23 Gennaio 2020 - La Viareggio Ultras ha tappezzato la città - compreso la  facciata anche del Comune - con manifesti con la foto del sindaco...
23 Gennaio 2020 - “A difesa della nostra storia”. Questo il titolo di un manifesto firmato dal Collettivo Tifosi Agropoli con il quale si annuncia...
21 Gennaio 2020 - Di seguito la nota degli Ultra Audax Cervinara che annunciano lo scioglimento del gruppo organizzato storicamente a sostegno della squadra...
21 Gennaio 2020 - A distanza di quasi 4 anni in cui abbiamo accettato con rispetto ma non condividendo la decisione di "chiudere" la Curva Ferrovia,...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Carlo Nervo Standing Ovation
La bandiera del Bologna, il mitico Carlo Nervo, gioca la sua ultima partita della carriera al Dall'Ara, Bologna-Crotone 2-1. Al termine dell'incontro passa a...
o mamma mamma mamma
Video ultras samb onda d'urto curva nord
Ravenna Ancona 28/01/2007
Tifosi dorici in trasferta a Ravenna

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa