[ Notizie ]
I tifosi del Lecce protestano contro eventuale ripartenza: "Si continua a morire..."
08 Maggio 2020 - letto 346 volte

Gli ultras del Lecce protestano contro un'eventuale ripresa del campionato. All'esterno dello stadio via del Mare, infatti, sono apparsi due striscioni dal contenuto inequivocabile. "Si continua a morire ma per voi conta ripartire, contro il vostro calcio nessuna resa, nessuna ripresa" il contenuto del primo, mentre nell'altro c'era scritto "Come potete dopo un gol esultare...quando le bare sono ancora da contare?"

Notizie correlate Lecce
Altre notizie
27 Maggio 2020 - La sospensione dei campionati nel marzo scorso e le conseguenti limitazioni dovute alle problematiche del Covid 19 ci hanno portato a fare...
27 Maggio 2020 - In vista della ripresa del campionato (prevista per inizio giugno) i tifosi della Lokomotiv Plovdiv hanno chiesto alla Federcalcio bulgara...
27 Maggio 2020 - “Pulvirenti libera il Catania, la storia non ti appartiene”: striscione solidale esposto dai tifosi del Genoa ‘Via Armenia...
26 Maggio 2020 - Durissimo comunicato congiunto da parte di tutti i gruppi ultras dell'Olympique Marsiglia, che ancora una volta invitano il...
21 Maggio 2020 - Il calcio a Trani rinasce, con esso anche la passione dei suoi tifosi. Sorge un nuovo gruppo ultras, come riportato da un comunicato diffuso...
15 Maggio 2020 - La Curva Fiesole, tramite un comunicato pubblicato poco fa sui social, ha preso la sua posizione a proposito dell'eventuale ripartenza...
15 Maggio 2020 - La Serie A punta alla ripartenza e proprio nel pomeriggio è arrivata, attraverso formale comunicato stampa prodotto dalla Lega, la...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Omaggio a Pantani in Cesena-Juventus
Omaggio a Marco Pantani nella curva Mare del Manuzzi in Cesena-Juventus
Raja vs Sfax
Raja vs Sfax match amical 1 - 1 du 17-01-2015
AS Roma - Manchester United ACAB
The Champions League match from 04.04.2007 Police beating the English fans. Keyboard wars prohibited!
ultras reggina
la curva sud

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa