[ Notizie ]
Fumogeni per Spal-Bologna, Daspo per due giovani tifosi
13 Febbraio 2020 - letto 679 volte

Daspo per due giovani tifosi rossoblu che hanno acceso due fumogeni fuori e dentro lo stadio “Mazza” in occasione del derby acceso Spal-Bologna disputato il 25 gennaio. ‘Acceso’ letteralmente da due tifosi del Bologna di 26 e 24 anni, denunciati dalla Digos di Ferrara all’autorità giudiziaria. Contestualmente, sono state avviate le procedure per l’adozione del provvedimento amministrativo del divieto di accesso alle manifestazioni sportive.

In particolare, prima dell’inizio dell’incontro, verso le 13.30 in prossimità dell’area di parcheggio, a ridosso del primo ingresso dove si svolge l’attività di pre-filtraggio dei tifosi ospiti, sono stati accesi, da un supporter del Bologna, e fatti roteare tra i tifosi presenti cagionando notevole fumo, due fumogeni, in manifesta violazione del disposto normativo.

L’esame dei filmati, attraverso la preziosa attività dal Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica, acquisiti dalle telecamere installate all’esterno dello stadio e successivamente comparati con le immagini ottenute dai filmati acquisiti con il rilevamento elettronico degli accessi ai tornelli del settore ospiti, ha permesso alla Digos di identificare il tifoso che si è reso responsabile dell’accensione degli artifizi pirotecnici in un giovane bolognese, R.M. classe 1994.

Successivamente, durante la partita, dagli spalti della curva ospiti è stata lanciata una torcia di colore rosso che ha terminato la sua corsa all’interno del campo da gioco. La torcia è stata spenta dal personale dei vigili del fuoco costretto ad intervenire sul terreno di gioco.

Anche in questo caso la successiva attività tecnica svolta dal Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica e gli accertamenti della Digos hanno portato alla certa identificazione del tifoso responsabile del ‘lancio’ durante il derby.

Notizie correlate Bologna
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Il coro dei tifosi a fine partita
Al triplice fischio inizia la festa della Curva Sud
tifosi Italia-Scozia
tifosi della curva nord durante la partita Italia- Scozia del 28.3.07 a Bari
11 06 2008     albino leffe - lecce 0 - 1
play off serie B - ultrà lecce
Ultras Brescia Tempi d'Oro
Ecco i veri ultras Brescia quando non facevano i cazzoni tra di loro per le loro idee differenti!! Torneremo grandi!! (Bresciana)
Ultras Brescia Tempi d'Oro
Ecco i veri ultras Brescia quando non facevano i cazzoni tra di loro per le loro idee differenti!! Torneremo grandi!! (Bresciana)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa