[ Notizie ]
Borussia Mönchengladbach: "Con queste restrizioni mancano il caos, la spontaneità e la libertà"
15 Settembre 2020 - letto 161 volte

Il Borussia Mönchengladbach, come tante altre squadre tedesche, ha richiesto al ministero regionale della sanità il permesso di far rientrare almeno una piccola parte dei tifosi nell’impianto di casa. È arrivato il sì, a patto che allo Stadion im Borussia-Park ci siano al massimo 300 tifosi. Una decisione che ha fatto piacere ad alcuni, meno ad altri. Come riporta il Daily Mail, i gruppi organizzati della tifoseria bianconeroverde hanno annunciato con un comunicato che alla partita contro l’Union Berlino del 26 settembre non ci saranno. E neanche a quelle successive.

Finchè le restrizioni, che comunque vengono comprese dai gruppi ultras, non saranno allentate, loro allo stadio non ci andranno. “Capiamo il senso e la necessità di queste misure. Allo stesso tempo però non pensiamo che andare allo stadio, con queste misure di igiene, sia quello che noi tifosi ci immaginiamo. La cultura da stadio vive di comunità, di caos, spontaneità e libertà, cose che non possono esserci se vengono imposte distanze, sedili nominativi e regole rigide. Di conseguenza non torneremo ad assistere alle partite finchè lo stato pre-Coronavirus non sarà ristabilito sulle tribune”. Considerando che i casi in giro per il mondo non accennano a diminuire, per i tifosi del Gladbach il digiuno di calcio dal vivo rischia però di essere abbastanza lungo…

Notizie correlate Borussia Monchengladbach
Altre notizie
21 Settembre 2020 - "Capienza ridotta e posto assegnato, un’altra cazzata di un calcio malato. O tutti o nessuno": così recita lo...
18 Settembre 2020 - “La nostra mentalità batte la pandemia, dallo stadio non ci manderete via: stadi aperti“. E’ lo striscione apparso...
18 Settembre 2020 - In tempi di pandemia anche il tifo si adatta. E non sempre nel modo migliore. In Francia, nonostante gli stadi siano aperti con un limite di...
18 Settembre 2020 - Manca sempre meno all'inizio della prossima stagione. Per la Lazio ci sarà ancora da attendere anche se la squadra di Inzaghi...
17 Settembre 2020 - Dopo l'epilogo della scorsa stagione e a fronte di un ritrovato entusiasmo per il cambio societario, aspettavamo da tempo l'inizio...
17 Settembre 2020 - Dopo un runione tenutasi in settimana, alla quale hanno partecipato tutti i gruppi Ultras ed i club che seguono da sempr eil Cavalluccio,...
17 Settembre 2020 - La Curva Vito Porro, in questi mesi ha dimostrato con i fatti di non essere isnensibile a questo delicato momento che sta vivendo il nostro...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Palermo-Verona 2-1
"coro che bello é quando esco di casa..."
ultras sampdoria
ultras_scontri_sampdoria-polizia_2004 (Sampdoria)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa