[ Notizie ]
Scontri allo stadio di Carrara, terzo arresto
04 Settembre 2019 - letto 1746 volte

Ancora un arrestato per gli scontri avvenuti nel prepartita dell’incontro di calcio di serie C Carrarese-Alessandria tenutosi domenica scorsa allo stadio dei “Marmi” di Carrara culminati con il ferimento di otto poliziotti. Lo rende noto la questura di Massa Carrara. Si tratta di un altro giovane tifoso dell’Alessandria l’ultimo degli arrestati per gli scontri del pre-partita identificato grazie alle immagini rinviate dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza dello stadio ed alla preziosa ed immediata collaborazione fornita dai colleghi della Digos della questura di Alessandria. La tempestiva ulteriore attività investigativa - spiega in una nota la questura - ha consentito infatti di procedere nelle prime ore della mattinata odierna a rintracciare e trarre in arresto in flagranza differita il giovane tifoso piemontese, in quanto identificato come responsabile, al di fuori dello stadio di Carrara, in concorso con altri soggetti, in parte identificati ed altri in via di identificazione, dei reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale  aggravati dal fatto di averli  commessi in occasione e a causa dello svolgimento di manifestazione sportiva, a seguito dei quali venivano cagionate lesioni ad uno degli otto poliziotti feriti nel corso degli scontri, appartenente al Commissariato di Carrara, intervenuto, unitamente ad altri colleghi, per frapporsi alle frange più violente delle opposte tifoserie, che più volte avevano tentato di entrare in contatto tra loro. Sempre nella mattinata odierna, il gip del Tribunale di Massa ha invece convalidato l’arresto in flagranza eseguito domenica, nei confronti di un esponente della tifoseria ospite, emanando nei suoi confronti un provvedimento di obbligo di presentazione all'autorità giudiziaria in occasione e durante lo svolgimento di manifestazioni sportive. Ieri era stato arrestato "in differita" anche un tifoso della Carrarese. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati ad individuare ulteriori complici delle gravi turbative provocate all’ordine e sicurezza pubblica.

Notizie correlate Alessandria
Altre notizie
30 Settembre 2020 - Fioccano i Daspo per gli scontri tra i tifosi del Ravenna e della Triestina avvenuti nei pressi dello stadio Benelli lo scorso 23...
29 Settembre 2020 - O TUTTI O NESSUNO! Da oltre 15 anni aspettavamo questo momento, il tanto sospirato ritorno in D. Ma i recenti provvedimenti ci impongono...
29 Settembre 2020 - Assenti al Manuzzi di Cesena a causa della limitazione della capienza e dopo la precisa scelta di tornare a tifare allo stadio solo quando...
28 Settembre 2020 - A pochi giorni dalla prima di campionato, che segnerà il ritorno tra i professionisti dopo 20 anni passati in categorie inferiori,...
28 Settembre 2020 - I tifosi della Curva Ovest hanno scelto: non torneranno allo stadio sino a quando le misure previste di distanziamento sociale negli...
28 Settembre 2020 - O TUTTI O NESSUNO: LA NOSTRA PASSIONE NON HA LIMITI In seguito alla decisioni ministeriali riguardo le normative AntiCovid-19, che...
28 Settembre 2020 - Con l'inizio della nuova stagione vogliamo esprimere il nostro punto di vista sulla questione legata alla riapertura degli stadi. Non...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Fossa dei Leoni 1968 - 2005
Tributo alla Fossa dei Leoni - ULTRAS MILAN (Milan)
Piacenza-bologna
gli ultras salutano i ragazzi dopo la bella vittoria contro gli odiati bolognesi
Pisa serie B festa lungarno
la festa sui lungarniper la serie B del Pisa
Verona, Finale Mondiali 2006 Italia - Francia (2)
... continua la festa ... per non dimenticare
ultras reggina in REGGINA MILAN
grande curva sud,video preso da chisti simu

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa