[ Notizie ]
Lecce: assalto al bus dei tifosi baresi
24 Aprile 2017 - letto 4342 volte

Raid di una cinquantina di tifosi del Lecce contro un autobus di baresi nelle campagne di Veglie. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 23 aprile, al termine della partita di calcio di Seconda categoria tra Veglie e Ideale Bari, e ha lasciato un supporter barese con una ferita alla testa e quindici giorni di prognosi. L’agguato sembra ricalcare quanto accaduto nel palazzetto dello sport di Monteroni il 31 marzo scorso, quando alcuni incappucciati, armati di spranghe, hanno invaso il campo durante la partita di basket tra la squadra locale e la Puma Trading Basket Taranto.

Questa volta, invece, il gruppo ha aspettato che la partita finisse prima di entrare in azione. La gara, vinta per 1-0 dal Veglie, si era svolta in totale tranquillità, senza alcuno screzio tra i supporter baresi e quelli salentini. Concluso il match, l’autobus dell’Ideale Bari stava uscendo dalla strada dello stadio per imboccare la tangenziale di Veglie, quando è stato bloccato da una cinquantina di persone giunte a piedi.

Il pullman era già scortato dai carabinieri, che hanno immediatamente sollecitato l’intervento di altri colleghi della Compagnia di Campi, guidati dal capitano Alan Trucci, per cercare di evitare lo scontro diretto tra le due tifoserie. Gli aggressori - stando a quanto è stato ricostruito - avrebbero parcheggiato auto e moto in una strada secondaria e effettuato l’assalto a piedi. Alcuni di loro indossavano felpe dell’Us Lecce, altri sciarpe giallorosse, la maggior parte si era travisata con sciarpe e cappucci e altri ancora portavano in testa i caschi da motociclisti.

Di fronte all’arrivo degli incappucciati, i tifosi baresi avrebbero, a loro volta, deciso di scendere dal mezzo per non sottrarsi allo scontro. Pietre e petardi sono stati lanciati da entrambe le parti e ad avere la peggio è stato un giovane barese, colpito in testa da una pietra. L’uomo è stato trasportato all’ospedale Fazzi di Lecce, dove è stato medicato e giudicato guaribile in quindici giorni. Nella stessa serata di domenica ha deciso di lasciare l’ospedale
e tornare a Bari.

Le lesioni causate al tifoso sono uno dei reati contestati nell’ambito dell’indagine avviata dai carabinieri di Campi, al momento a carico di ignoti, nell’ambito della quale si procede anche per lancio di petardi e oggetti atti a offendere durante manifestazione sportiva. Alcuni video, girati durante gli scontri, serviranno per cercare di identificare gli assalitori e capire se siano le stesse persone entrate nel palazzetto di Monteroni.

Notizie correlate Lecce
Altre notizie
27 Maggio 2020 - La sospensione dei campionati nel marzo scorso e le conseguenti limitazioni dovute alle problematiche del Covid 19 ci hanno portato a fare...
27 Maggio 2020 - In vista della ripresa del campionato (prevista per inizio giugno) i tifosi della Lokomotiv Plovdiv hanno chiesto alla Federcalcio bulgara...
27 Maggio 2020 - “Pulvirenti libera il Catania, la storia non ti appartiene”: striscione solidale esposto dai tifosi del Genoa ‘Via Armenia...
26 Maggio 2020 - Durissimo comunicato congiunto da parte di tutti i gruppi ultras dell'Olympique Marsiglia, che ancora una volta invitano il...
21 Maggio 2020 - Il calcio a Trani rinasce, con esso anche la passione dei suoi tifosi. Sorge un nuovo gruppo ultras, come riportato da un comunicato diffuso...
15 Maggio 2020 - La Curva Fiesole, tramite un comunicato pubblicato poco fa sui social, ha preso la sua posizione a proposito dell'eventuale ripartenza...
15 Maggio 2020 - La Serie A punta alla ripartenza e proprio nel pomeriggio è arrivata, attraverso formale comunicato stampa prodotto dalla Lega, la...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Derby Torino - Gobbi 0-1
coreografia del secondo tempo tra il derby toro - j**** forza toro sempre
Ultras Brescia Tempi d'Oro
Ecco i veri ultras Brescia quando non facevano i cazzoni tra di loro per le loro idee differenti!! Torneremo grandi!! (Bresciana)
Treviso-Piacenza 2/2
video by Albertosauro
Perugia - ternana 4-0 sintesi 9/4/2005
E chi non salta... è un ternanooo! oh oh oh!!!! Il ternano......è un bastardooooooooo!!!! http://www.ac-perugia.com - http://www.forzaperugia.net/
CUCS  vs fedayn intervista in curva sud anni 80
breve sequenza tratto dal docyumentario dell 80 girato nella curva sud roma..

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa