[ Notizie ]
Il portiere del Giulianova costretto dagli ultras a rescindere il contratto
12 Ottobre 2015 - letto 1122 volte

Calciatori in ostaggio degli ultras nell'albergo. È accaduto a Giulianova dove, nella notte tra martedì e mercoledì, una decina di tifosi ha assaltato l’hotel Kiara. Una volta entrati nella struttura hanno raggiunto le camere dove vivono undici giocatori e li hanno costretti a scendere nella hall. Qui si è tenuto un "processo" sommario con protagonista, in particolare, il portiere Vittorio Rossetti. L'esito è stata una telefonata al direttore sportivo Morris Carrozzieri con cui il calciatore ha annunciato la rescissione del contratto. Accontentati gli ultras, il portiere ha poi presentato denuncia ai dei carabinieri per l'aggressione verbale subita.

I calciatori del Giulianova erano stati contestati già domenica scorsa al termine della gara persa contro il Montegranaro. Ma gli ultras contestano a Rossetti non tanto il suo rendimento quanto il suo comportamento fuori dal terreno di gioco. Il portiere è stato contestato per una serata trascorsa in discotecada dopo la vittoria sul Matelica. Una condotta che contravveniva la richiesta dell'allenatore Francesco Giorgini che aveva chiesto a lui e ai suoi compagni di rientrare in albergo in attesa di un turno infrasettimanale.

Alla notte di baldoria si è aggiunta la sconfitta di domencia e da qui è scattato il processo. L'esito è stata la telefonata con cui il portiere ha annunciato la rescissione del contratto. Subito dopo nove calciatori sono

stati accompagnati in caserma per raccontare la contestazione. I carabinieri sono accorsi sul posto ma il gruppetto di tifosi era già andato via. La querela però è partita lo stesso il giorno dopo quando Rossetti, come già scritto, si è presentato in caserma per una denuncia contro ignoti.

Notizie correlate Giulianova
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Bentornata Atalanta
www.atalantini.com Un tributo alla squadra del mio cuore, l'Atalanta, che è tornata meritatamente in serie A... dedicato a tutti i tifosi... (Atalantina)
Reggiana - Napoli: 2 - 0 (10/10/2004)
inizio partita con nebbia paurosa da fumogeni in curva (Reggiana)
Palermo-Verona 2-1
"coro che bello é quando esco di casa..."
Entella - SPEZIA coro
Coro CURVA FERROVIA Spezzini in trasferta a Chiavari, sul testo di L'estate sta finendo dei Righeira.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa