[ Notizie ]
Arrestati 5 ultrà del Ragusa, hanno violato il Daspo
29 Marzo 2019 - letto 601 volte

Violano il daspo e cinque ultrà ragusani vengono arrestati dalla polizia di Stato. La vicenda prende avvio dopo la partita del 23 marzo, allo stadio "Aldo Campo", tra il Ragusa Calcio e il New Modica Calcio, valevole per il campionato Promozione - girone D.

La gara si era conclusa con la vittoria del Ragusa per 4 reti a 1 e, a fine gara, i sostenitori del Modica sono stati scortati dal personale di polizia, incolonnati a bordo delle proprie auto, fino all’imbocco della statale 115 per Modica.

All’altezza dell’area di servizio di contrada Bruscè, tre persone, due uomini ed una donna, ultras ragusani appartenenti al "Gruppo Manicomio", al passaggio dei circa 120 tifosi avversari, hanno esibito una sciarpa con i colori della Società iblea, col chiaro intento di provocare i modicani in uscita da Ragusa.

Da alcune auto sono scesi tifosi che si sono fronteggiati con quelli ragusani. Sono intervenuti gli agenti che hanno interrotto i tafferugli. I tre ragusani sono stati arrestati in flagranza di reato dagli agenti della Polizia di Stato per la violazione del Daspo deciso il 19 febbraio, in occasione della partita che si è svolta a Ragusa il 6 gennaio fra Ragusa Calcio 1949 ed il New Pozzallo.

Sono stati inoltre identificati due ultrà della squadra ragusana i quali, all’inizio del secondo tempo della gara di domenica, da un terrazzo di un immobile ben visibile dallo stadio, hanno esposto uno striscione riportante la scritta "Diffidati" e acceso un fumogeno.

Anche per questi ultimi è scattato l’arresto per violazione del daspo. Per tutti il pm di Ragusa ha disposto gli arresti domiciliari e la successiva messa in libertà in attesa dell’udienza. Sono in corso ulteriori approfondimenti per valutare il comportamento tenuto dai sostenitori del New Modica.

Notizie correlate Ragusa
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Fiorentina-Juve, la storica sfida raccontata dai tifosi
I tifosi della Fiorentina raccontano la sfida del cuore
ULTRA' LECCE
Coreografia Curva Nord del lecce in occasione della partita salvezza Lecce-Reggina anno 2004
Allo stadio "Dirceu" di Eboli la Salernitana ospita il Parma per un'amichevole che richiama circa 6.000 spettatori. La Curva Sud, stracolma, offre il solito...
Milan - Juventus
Incidentes varios entre ultras milanistas y juventinos...y la madera a todo esto acojonada, desbordada y sin saber practicamente ni que hacer... (Juventus)
Scontri video Giannino
Scontri video Giannino

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa