[ Notizie ]
Roma-Barcellona, Daspo per un bagarino e tifosi a casa
17 Settembre 2015 - letto 2075 volte

Nessuna criticità nell'afflusso e deflusso dei tifosi allo stadio Olimpico ieri sera per la partita di Champions League Roma-Barcellona. Nel corso dei servizi di prefiltraggio è stato individuato e fermato un cittadino italiano originario della Campania, che effettuava “bagarinaggio”; sanzionato amministrativamente, per l’uomo è scattata anche la misura del Daspo per la durata di 5 anni, oltre al foglio di via. Negli stessi controlli è stato fermato e sottoposto alla misura del Daspo per la durata di 2 anni - per tutte le gare internazionali - anche un tifoso spagnolo per aver aggredito un appartenente alle Forze dell’Ordine.
Entrambi i Daspo sono stati notificati direttamente alla stadio. Per l’intera durata della partita nessun petardo è stato esploso e nessuno striscione non autorizzato esposto. Un folto gruppo di tifosi della Roma ha scelto di non entrare allo stadio, ma di permanere all'esterno dell'impianto. Sugli spalti si è comunque notata una notevole presenza di bambini, che accompagnati dai genitori hanno assistito all'incontro.

Male è andata per un tifoso spagnolo che non voleva sottoporsi ai controlli di prefiltraggio alla stadio Olimpico, probabilmente anche a causa del suo essere ubriaco. Primaha aggredito prima gli steward e poi carabinieri intervenuti per calmarlo. Per questo un supporter spagnolo di 54 anni, è stato arrestato, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, dai militari del Nucleo informativo e da quelli dell'VIII Reggimento Lazio. IN mattinata il processo con rito per direttissima. I carabinieri hanno proposto all'autorità di pubblica sicurezza di emettere nei suoi confronti un Daspo della durata di due anni.

Notizie correlate Roma
Altre notizie
07 Aprile 2020 - Come già accaduto in passato il mondo degli ultras, spesso vituperato ed etichettato come violento e senza valori, anche in piena...
07 Aprile 2020 - Sanzioni in arrivo per un gruppo di tifosi interisti. Quarantanove supporter nerazzurri sono stati denunciati per aver violato le norme di...
06 Aprile 2020 - Lodevole iniziativa degli Ultras Vadese nella cittadina di Sant’Angelo in Vado, contro il Covid 19. Da sempre a fianco della Vadese,...
06 Aprile 2020 - La meravigliosa iniziativa voluta dal gruppo Ultras amaranto Diffidati Liberi, una raccolta fondi per acquistare beni di prima...
03 Aprile 2020 - Dagli spalti al volontariato, così l'associazione “La Misericordia” è riuscita a potenziare il proprio...
03 Aprile 2020 - Riportiamo integralmente di seguito la nota stampa diffusa dai sostenitori del calcio messinese. L’iniziativa è stata sposata...
03 Aprile 2020 - Anche il calcio e il tifo organizzato si mobilitano per l’emergenza Covid-19. Un bellissimo gesto di aiuto arriva dai tifosi del...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Roma VS Palermo
Ultras Palermo, settore ospite (Roma curva nord)
Tifosi Inter fuori dal Bentegodi
Prima partita di campionato a porte chiuse. Tifosi dell'Inter in trasferta a Chievo
Calcio Foggia Cavese 5 - 2
2007 Foggia semifinale di andata playoff. Grande Foggia, grande Zaccheria, grandi emozioni con una coreografia spettacolare della curva sud.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa