[ Notizie ]
Roma-Barcellona, Daspo per un bagarino e tifosi a casa
17 Settembre 2015 - letto 2033 volte

Nessuna criticità nell'afflusso e deflusso dei tifosi allo stadio Olimpico ieri sera per la partita di Champions League Roma-Barcellona. Nel corso dei servizi di prefiltraggio è stato individuato e fermato un cittadino italiano originario della Campania, che effettuava “bagarinaggio”; sanzionato amministrativamente, per l’uomo è scattata anche la misura del Daspo per la durata di 5 anni, oltre al foglio di via. Negli stessi controlli è stato fermato e sottoposto alla misura del Daspo per la durata di 2 anni - per tutte le gare internazionali - anche un tifoso spagnolo per aver aggredito un appartenente alle Forze dell’Ordine.
Entrambi i Daspo sono stati notificati direttamente alla stadio. Per l’intera durata della partita nessun petardo è stato esploso e nessuno striscione non autorizzato esposto. Un folto gruppo di tifosi della Roma ha scelto di non entrare allo stadio, ma di permanere all'esterno dell'impianto. Sugli spalti si è comunque notata una notevole presenza di bambini, che accompagnati dai genitori hanno assistito all'incontro.

Male è andata per un tifoso spagnolo che non voleva sottoporsi ai controlli di prefiltraggio alla stadio Olimpico, probabilmente anche a causa del suo essere ubriaco. Primaha aggredito prima gli steward e poi carabinieri intervenuti per calmarlo. Per questo un supporter spagnolo di 54 anni, è stato arrestato, con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, dai militari del Nucleo informativo e da quelli dell'VIII Reggimento Lazio. IN mattinata il processo con rito per direttissima. I carabinieri hanno proposto all'autorità di pubblica sicurezza di emettere nei suoi confronti un Daspo della durata di due anni.

Notizie correlate Roma
Altre notizie
15 Gennaio 2020 - Nel corso dei servizi di prevenzione e controllo svolti ieri durante l'incontro di calcio Napoli-Perugia, un equipaggio del...
13 Gennaio 2020 - Dai 3000 di Marsala ai 100 di San Tommaso è evidente che anche la tifoseria come la squadra ha subito un involuzione. Non...
13 Gennaio 2020 - "Dopo Napoli, anche la Juventus fissa il biglietto addirittura a 43 euro, una cifra decisamente troppo alta, fuori dalla portata per un...
13 Gennaio 2020 - Momenti di tensione si sono avuti nel pomeriggio a Nocera Inferiore (Salerno) tra sostenitori della Reggina e della Cavese. Entrambe le...
13 Gennaio 2020 - I tifosi della SPAL si sono presentati oggi al Franchi in diverse centinaia per sostenere la squadra di Semplici in uno dei momenti...
13 Gennaio 2020 - Nelle scorse settimane in molti avranno letto le notizie riguardanti i fatti avvenuti in curva Primavera a Torino e, più...
27 Dicembre 2019 - Gli scontri avvennero prima della partita Carrarese-Alessandria di sputata nella città apuana il 1 settembre 2019. I provvedimenti di...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Chievo e North Side
I momenti più significativi della storia recente del Chievo e del North Side
Gradinata Nord e Sud Genoa CFC (la sud risponde alla nord)
I mitici tifosi del Genoa. La nord e la sud si rispondono. Durante la partita contro il Cagliari (2-0, 26.08.2012).
Dutch Cup Final: Ajax Amsterdam vs PSV Eindhoven (Hooligans)
Cupfinal at the kuip in Rotterdam.Riots Between Ajax PSV and Feyenoord Hooligans! (Ajax)
ultras mantova
striscione di solidarietà ai cesenati e cori nella partita coi bagnini

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa