[ Notizie ]
Pietre contro polizia durante Trapani-Cosenza, due daspo
28 Giugno 2018 - letto 1402 volte

Sarebbero gli autori di una sassaiola contro le forze dell’ordine, in occasione dell’incontro di calcio Trapani-Cosenza: un 30enne e un 15enne sono i destinatari di due Daspo emessi del questore di Trapani. Si tratta di due tifosi della squadra di casa che si sarebbero resi protagonisti di un nutrito lancio di pietre all’indirizzo delle forze dell’ordine alla fine dell’incontro.

Notizie correlate Trapani
Altre notizie
18 Settembre 2020 - “La nostra mentalità batte la pandemia, dallo stadio non ci manderete via: stadi aperti“. E’ lo striscione apparso...
18 Settembre 2020 - In tempi di pandemia anche il tifo si adatta. E non sempre nel modo migliore. In Francia, nonostante gli stadi siano aperti con un limite di...
18 Settembre 2020 - Manca sempre meno all'inizio della prossima stagione. Per la Lazio ci sarà ancora da attendere anche se la squadra di Inzaghi...
17 Settembre 2020 - Dopo l'epilogo della scorsa stagione e a fronte di un ritrovato entusiasmo per il cambio societario, aspettavamo da tempo l'inizio...
17 Settembre 2020 - Dopo un runione tenutasi in settimana, alla quale hanno partecipato tutti i gruppi Ultras ed i club che seguono da sempr eil Cavalluccio,...
17 Settembre 2020 - La Curva Vito Porro, in questi mesi ha dimostrato con i fatti di non essere isnensibile a questo delicato momento che sta vivendo il nostro...
17 Settembre 2020 - In occasione dell'ormai imminente inizio del campionato, considerato il clima di totale incertezza e confusione che regna in Italia e,...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
video ultras samp milan
settore ospiti 06/07 (Sampdoria)
ULTRAS SIENA
CURVA ROBUR NON MOLLARE
Samo Levski ale ale ale
Thanks to danypow.net! Levski Sofia - Chievo Verona
Ultras Rosanero
Video su foto e ricordi Rosanero
Top-5 Ultras of the Week (05.01 - 11.01) Ultras World
Visit our website: http://www.ultras-world.com AEK, Roma, Lazio, Magdeburg, Juventus, Inter, Panathinaikos

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa