[ Notizie ]
Akragas-Matera, la Questura di Agrigento emette tre DASPO
24 Marzo 2017 - letto 1465 volte

Sono stati tre provvedimenti DASPO in seguito alla partita Akragas-Matera, giocata domenica 19 marzo.

Questi i provvedimenti per i tre ultras:
1. I.G. di anni 26; con pregiudizi di polizia, mentre si trovava fuori dal varco di sicurezza, privo di documento di riconoscimento, pretendeva di entrare ugualmente perché aveva acquistato poco prima il tagliando d’ingresso e si rifiutava di declinare le proprie generalità. Pertanto invitato ad andare vicino le auto di servizio per la sua identificazione, non ottemperava ed anzi andava in escandescenze e per questo lo si invitava a salire sull’autovettura di servizio per essere portato presso gli uffici della locale Arma per la sua identificazione;

2. M.C., di anni 27; con pregiudizi di polizia, scavalcava le transenne entrando nel dispositivo di sicurezza per impedire che il citato I.G. venisse fatto salire sull’autovettura dei Carabinieri.

3. G.O., di anni 20; con pregiudizi di polizia, mentre militari della locale Arma dei Carabinieri in servizio di O.P. procedevano a fare accomodare sul mezzo di servizio i due sopra citati soggetti, proferiva all’indirizzo dei militari operanti frasi ingiuriose. Nella circostanza veniva bloccato da un militare dell’Arma che lo invitava a fornire le sue generalità e al diniego fatto dal giovane, veniva dal militare accompagnato a fatica vicino ad un’auto dei Carabinieri per condurlo presso la sede della locale Arma per la sua identificazione.

Per tale motivo alcuni di essi sono stati denunciati per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale, rifiuto di indicazione sulla propria identità personali e lesioni in occasione di manifestazioni sportive.

Tra di essi, uno era già stato sottoposto al provvedimento D.A.SPO., motivo per il quale la legge prevede l’applicazione del D.A.SPO. per un minimo di 5 anni ed un massimo di 8, con la previsione obbligatoria dell’obbligo di comparizione alla Polizia Giudiziaria durante lo svolgimento delle partite della propria squadra.

Notizie correlate Akragas
Altre notizie
17 Maggio 2019 - Sono dieci i Daspo emessi dalla Questura di Livorno nei confronti di altrettanti tifosi veronesi coinvolti negli scontri con le forze...
17 Maggio 2019 - La maggioranza dei tifosi ha deciso di entrare allo stadio per Genoa-Cagliari di sabato alle ore 18. Hanno votato per alzata di mano...
17 Maggio 2019 - Nell’ambito dell’attività svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di violenza in occasione delle...
17 Maggio 2019 - Chi si aspettava un esodo da Reggio Calabria, come auspicato dal tecnico Cevoli, rimarrà davvero deluso: i gruppi organizzati della...
17 Maggio 2019 - Un ragazzo di 17 anni con le dita amputate da un petardo durante i festeggiamenti in piazzale di Ponte Milvio. Un gruppo di ultra laziali...
17 Maggio 2019 - I tifosi rosanero si sono riuniti questa sera a Piazza Verdi con l’obiettivo di contestare la sentenza di primo grado emessa nei...
15 Maggio 2019 - Come si apprende sulla pagina FB del gruppo Ultras Diffidati Liberi Reggio Calabria, alcuni rappresentanti si sono presentati in Questura...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
La Curva Sud Lauro Minghelli durante Arezzo-Pordenone 1-0
La Curva Sud "Lauro Minghelli" durante Arezzo-Pordenone 1-0
Cori per Balotelli
Cori per Balotelli davanti al ristorante Giannino
novara fans in pavia
ultras novara in pavia (Novara)
Lazio-Roma
Players entering the pitch
Preghiera ultras Atalanta
Preghiera ultras Atalanta in bergamasco :-))) Aleeeee magico Ciubi Aleeeee ... (Bergamasca)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa