[ Notizie ]
Comunicato Frentani non Tesserati Lanciano
11 Agosto 2016 - letto 3377 volte
Riceviamo e pubblichiamo: A seguito della calda e caotica estate che ha interessato le sorti del calcio lancianese, ci troviamo a dover rendere conto delle nostre scelte. A partire dalle rovine lasciate dalla ignobile dirigenza passata, abbiamo avvertito a Luglio la necessita' di scendere in piazza mobilitandoci per la riuscita della Giornata dell'Orgoglio Frentano, successivamente di promuovere l'iniziativa dell'azionariato popolare ed attivandoci, in qualunque modo e con ogni mezzo, pur di risollevarci da questo momento di indubbia difficolta' che stiamo attraversando. Purtroppo, nel concreto, ci tocca constatare che per ora i nostri sforzi si sono conclusi con un nulla di fatto, tanto che alla data odierna siamo senza una squadra, rappresentativa della citta', a cui poter assicurare il nostro sostegno. Ci sentiamo in dovere di intervenire, perche' fonti attendibili ci rivelano che, il Comune in primis, voglia investire del ruolo di primo club cittadino la società della Marcianese (club, appartenente all'omonima Contrada di Lanciano ed attualmente iscritto in Prima Categoria).  avvertito a Luglio la necessita' di scendere in piazza mobilitandoci per la riuscita della Giornata dell'Orgoglio Frentano, successivamente di promuovere l'iniziativa dell'azionariato popolare ed attivandoci, in qualunque modo e con ogni mezzo, pur di risollevarci da questo momento di indubbia difficolta'. Purtroppo, nel concreto, ci tocca constatare che per ora i nostri sforzi si sono conclusi con un nulla di fatto, tanto che alla data odierna siamo senza una squadra, rappresentativa della citta', a cui poter assicurare il nostro sostegno. Ci sentiamo in dovere di intervenire, perche' fonti attendibili ci rivelano che, il Comune in primis, voglia investire del ruolo di primo club cittadino la societa' della Marcianese (club, appartenente all'omonima Contrada di Lanciano, attualmente iscritto in Prima Categoria). COL PRESENTE COMUNICATO, QUINDI, CI PREMEVA FAR SAPERE CHE PER LA PROSSIMA STAGIONE CALCISTICA (2016/2017), NOI  "FRENTANI NON TESSERATI" NON SEGUIREMO E NE' SUPPORTEREMO LA SQUADRA DELLA MARCIANESE, CHE RITENIAMO NON ESSERE VERA ESPRESSIONE DELLA CITTA' DI LANCIANO. Da gruppo portante della Curva Sud invitiamo, inoltre, tutti i sostenitori di fede rossonera a fare altrettanto!! In effetti, guardando ad un futuro troppo in la', si finirebbe per gonfiare i nostri discorsi di "se", di "ma" e di "forse", che sinceramente non ci si addicono. Per cui, sulla base di cio' che si muovera' in questo  ribattezzato "anno sabbatico"  e di cio' che ci si presentera' di fronte al suo termine, valuteremo nel periodo compreso tra la fine della Stagione 2016/2017 e l'inizio di quella immediatamente dopo (2017/2018), eventuali ed ulteriori decisioni. Di sicuro crediamo ora che l'unica compagine degna di rappresentare la citta', secondo noi, debba possedere almeno i requisiti minimi: 1) di contenere SOLO il nome LANCIANO all'interno della propria denominazione sociale; 2) di indossare sul campo la gloriosa casacca rossonera; 3) di disputare le gare interne sul terreno del "Guido Biondi". SI FERMA IL CALCIO...MA NON L'ATTIVITA' DEI  "Frentani Non Tesserati" !! Col presente comunicato, quindi, ci premeva far sapere che per la prossima stagione calcistica (2016/2017), noi "Frentani Non Tesserati" NON SEGUIREMO E NON SUPPORTEREMO LA SQUADRA DELLA MARCIANESE che riteniamo non essere reale rappresentativa della città.  Infatti, fino ad adesso, non abbiamo mai menzionato di autosospenderci o tantomeno di chiudere baracca. Questo perche' siam fieri di aver attribuito alla parola Ultras un significato che oltrepassa le gradinate dello stadio. Per quest'anno che ci apprestiamo ad affrontare, costretti a restare lontani da una squadra di calcio, ABBIAM SCELTO DUNQUE DI CONTINUARE CON MOLTA DIGNITA' A TENERE IN VITA IL GRUPPO, organizzando di volta in volta attivita' aggregative che andranno a sostituire il momento della partita. Una soluzione alternativa, dettata dalla nostra ferrea volonta', che servira' comunque per unire e compattare ancora di piu' noi, l'intero ambiente che ci circonda, e fondamentalmente quanti la pensano ancora come noi.
Notizie correlate Lanciano
Altre notizie
29 Ottobre 2020 - Cosa significa essere ultras? Essere ULTRAS significa essere a difesa della città, in ogni Suo aspetto e sfaccettatura. Essere...
27 Ottobre 2020 - “Avete distrutto la pescaresità...Fuori da questa città”. Recita così uno striscione della tifoseria...
27 Ottobre 2020 - Non è un periodo semplice per la Cavese. Dopo la sconfitta contro il Monopoli per 0-1, alcuni esponenti della tifoseria si sono...
22 Ottobre 2020 - Ancora una volta siamo costretti ad alzare la voce. Ancora una volta in questa Città è difficile investire o fare sport....
16 Ottobre 2020 - Curva Nord Ancona comunica che, viste e considerate le nuove normative di accesso allo stadio uscite nell'ultimo decreto, ha deciso di...
15 Ottobre 2020 - Un momento non facile per l'Arezzo, che in campionato non sembra aver ancora trovato la giusta quadra: un solo punto in quattro gare e...
13 Ottobre 2020 - Nonostante la vittoria con il Potenza, alcuni ultras rossoneri hanno manifestato davanti al comune l’attuale società....
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
ZARATE LAZIO 1900 - LA NOSTRA STORIA - OUR HISTORY
Goal e immagini della storia della SS LAZIO 1900...la squadra che ha portato il calcio a Roma. Bigiarelli, Piola, Chinaglia, D'Amico, Garlaschelli, Re Cecconi,...
Roma Police Brutality
I caught the police Beating up women and young kids before they got me

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa