[ Notizie ]
Basket: da Brindisi, Pesaro e Bologna, tifoserie contro l'esecuzione della Marsigliese
19 Aprile 2019 - letto 1277 volte

Non si fermano le manifestazioni delle tifoserie italiane contro la decisione di Legabasket, fatta poi propria dalla FIP e da Legapallacanestro, di eseguire l'inno nazionale francese in luogo di quello italiano nelle partite in programma sabato 20 aprile. Ecco quelle della Curva Sud Brindisi, del Nucleo Biancorosso Pesaro e del Vecchio Stile .

 

La "Curva Sud Brindisi" non condivide la scelta della "FIP di far eseguire l'inno nazionale francese prima del prossimo turno di campionato.
Pur essendo dispiaciuti per quanto accaduto alla cattedrale di "Notre Dame" che, per fortuna, non ha prodotte vittime,
riteniamo tale scelta " IRRISPETTOSA verso le tante tragedie consumatesi nel nostro Paese e che non hanno "MAI" incontrato la stessa " SENSIBILITA'".
Non fischieremo l'inno transalpino ma chiediamo ai nostri tifosi presenti sabato a Cremona di entrare solo al termine di questo, intonando l'inno di "Mameli".

Nucleo Biancorosso Pesaro. Apprendiamo con sdegno della decisione congiunta di Lega e FIP di suonare l’inno francese alla prossima giornata di campionato.

Dopo un’ampia valutazione legata alla dinamica dei fatti, il Nucleo Biancorosso invita l’intero PUBBLICO DI PESARO a presentarsi al palazzo con BANDIERE TRICOLORI (ognuno la sua) che faremo SVENTOLARE durante l’inno stesso, l’esecuzione del quale ci vedrà rigorosamente GIRATI DI SCHIENA. Senza entrare in ulteriori inutili precisazioni sul perché della scelta invitiamo tutto il pubblico di Pesaro a collaborare con la curva e a sostenere la nostra Vuelle, come sempre, durante ed oltre i 40 minuti.

Nucleo Biancorosso Pesaro

 

Vecchio stile Virtus Bologna INNO FRANCESE, NO GRAZIE, TUTTI DI SPALLE!!

La lega basket come sempre non perde occasione per decidere e proporre cose insignificanti, infischiandosene bellamente di ciò che davvero le compete. 
I vertici di un movimento che ormai è la barzelletta di se stesso! Sempre più club non onorano gli impegni con i loro dipendenti, società che non si sa se finiranno il campionato, rischiando di “falsarlo”, tifo e passione in balia degli eventi: ma a cosa può servire suonare la marsigliese? 
Si tratta di un evento che ha fatto parlare il mondo, ma con nessuna vittima e già moltissima solidarietà in opera.
Invece che salire sul carro della demagogia spiccia, sarebbe ora che controllaste la regolarità dei campionati e delle società che vi partecipano, come controllate allo stesso modo le multe insulse che emettete come federazione ogni maledetta domenica, il più delle volte per nulla, se non per la vostra mera cassa.

È per tutto questo che ci gireremo di spalle sulle note della marsigliese, non per manifestare contro l’inno, ma contro di Voi insulsa e inetta Lega pallacanestro.
BASTA PAGLIACCIATE!!

Vecchio stile virtus bologna

Notizie correlate Basket
Altre notizie
27 Gennaio 2020 - Tra Valencia e Barcellona c'è una rivalità accesissima, ma scene come quelle viste in Spagna questo fine settimana non...
23 Gennaio 2020 - La Polizia di Stato di Taranto ha notificato a 66 sostenitori della Nocerina, tutti residenti in Campania, il provvedimento di Daspo emesso...
23 Gennaio 2020 - Scontri fuori dallo stadio e resistenza a pubblico ufficiale. Oggi pomeriggio sette ultrà della Roma sono stati condannati a 6 mesi...
23 Gennaio 2020 - La Viareggio Ultras ha tappezzato la città - compreso la  facciata anche del Comune - con manifesti con la foto del sindaco...
23 Gennaio 2020 - “A difesa della nostra storia”. Questo il titolo di un manifesto firmato dal Collettivo Tifosi Agropoli con il quale si annuncia...
21 Gennaio 2020 - Di seguito la nota degli Ultra Audax Cervinara che annunciano lo scioglimento del gruppo organizzato storicamente a sostegno della squadra...
21 Gennaio 2020 - A distanza di quasi 4 anni in cui abbiamo accettato con rispetto ma non condividendo la decisione di "chiudere" la Curva Ferrovia,...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Bologna-Juventus (7)  Ultras Bolognesi
Fischi ai ladroni rubentini che lasciano il campo alla fine della partita
Torino-Mantova
Finale Playoff a Torino, ingresso in campo dei giocatori.
irriducibili lazio banner Coreografi
Amazing Lazio irriducibili fans Banner display on Derby (Lazio)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa