[ Notizie ]
TARANTO: ARRESTATI 5 ULTRAS PER GLI SCONTRI DI DOMENICA A MELFI
23 Maggio 2006 - letto 3032 volte
Cinque ultras del Taranto sono stati arrestati durante la notte dagli agenti della Digos. Per tutti l'accusa è di resistenza, oltraggio, violenza a pubblico ufficiale, lesioni e violazione del "decreto Pisanu" sulla sicurezza negli stadi. Sono stati individuati come i responsabili dell'aggressione subita dalle forze dell'ordine domenica scorsa allo stadio di Melfi, durante la partita Melfi-Taranto per la promozione in serie C1.
Notizie correlate Melfi
Altre notizie
19 Giugno 2019 - COMUNICATO​ SCONVOLTS TOLENTINO 1988 Tra un pò di giorni inizieranno i lavori di "messa in sicurezza" dello stadio...
18 Giugno 2019 - “Ama la tua città e difendine i colori!” dicono i tifosi della Curva Sud, chiamando idealmente a raccolta tutti i veri...
18 Giugno 2019 - COMUNICATO congiunto di CapoBoeo e NucleoRibelle (17 giugno 2019) La nostra passione non va mai in vacanza. Mancano meno di tre mesi...
18 Giugno 2019 - Dopo aver ingoiato il rospo dell'ecomostro della palazzina, gli Ultras Catanzaro 1973 chiedono a gran voce che non ci sia altro sperpero...
18 Giugno 2019 - Il Levante si prepara ad affrontare la prossima Liga puntando fortemente sul dodicesimo uomo in campo: i suoi aficionados. La campagna...
12 Giugno 2019 - Questo pomeriggio nell’ambito dei servizi preventivi per l’incontro di calcio Italia-Bosnia, gli agenti della Polizia di Stato...
12 Giugno 2019 - Sulla querelle dello stadio Gigi Marulla che ormai da un paio di settimane vede contrapposti il Comune e il Cosenza calcio, intervengono con...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Pisa serie B festa lungarno
la festa sui lungarniper la serie B del Pisa
Sampdoria-tifo
facci un gooool (Sampdoria)
Milan - Juventus
Incidentes varios entre ultras milanistas y juventinos...y la madera a todo esto acojonada, desbordada y sin saber practicamente ni que hacer... (Juventus)
Inter - Milan 11.12.2005.
ultras inter curva nord (Inter)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa