[ Notizie ]
Stadio: il Cosenza dice sì a incontro con ultrà e Comune
12 Giugno 2019 - letto 519 volte

Sulla querelle dello stadio Gigi Marulla che ormai da un paio di settimane vede contrapposti il Comune e il Cosenza calcio, intervengono con una nota gli Ultrà Cosenza 1978 Curva Sud. “Nei giorni appena trascorsi - attacca il comunicato diffuso dai tifosi rossoblu - abbiamo appreso attraverso vari comunicati la situazione, poco chiara, riguardante la diatriba tra il Comune di Cosenza e la società Cosenza Calcio per quanto riguarda lo Stadio Marulla. È arrivato il momento di dire basta!!!”

Un messaggio chiaro e forte quello che arriva dalla Curva Sud intitolata a Donato Bergamini. “Basta comunicati, basta ping-pong mediatici, basta farci prendere in giro a causa delle vostre diatribe! Samo stufi di questa situazione e pretendiamo di capire realmente come stanno le cose, capire chi deve fare e cosa deve fare affinché la nostra squadra, il nostro Cosenza possa giocare nel nostro stadio senza alcun tipo di problema e senza il timore che si possa ripetere quanto accaduto lo scorso anno!”. 

La nota diffusa dagli ultrà Cosenza 1978 Curva Sud si conclude con due inviti. Il primo: “Le scadenze, come ormai noto, sono alle porte, basta chiacchiere”. Sul secondo invito si pretende “un incontro immediato con la società Cosenza calcio e il Comune di Cosenza per mettere un punto su questa vicenda”.

La società risponde all’appello lanciato dagli Ultrà Curva Sud e dà disponibilità a chiarire la querelle che vede club e amministrazione contrapposti sulle questioni legate all’agibilità e alla gestione del Marulla.

Così, l’invito lanciato dagli Ultrà, che seguono le partite della squadra del cuore dalla Curva Sud intitolata a Donato Bergamini, è stato accolto dal Cosenza calcio che sul proprio sito ufficiale scrive che “accoglie l’invito, rivolto dal gruppo Ultrà Cosenza Curva Sud, per un confronto chiarificatore sulla vicenda stadio e chiede - si legge ancora nella nota diramata dal club - ai sostenitori che hanno sottoscritto la richiesta di coordinarsi con lo Slo della Società (responsabile rapporti con la tifoseria) per la fissazione della data e del luogo dell’incontro”.

Notizie correlate Cosenza
Altre notizie
11 Dicembre 2019 - La questura di Reggio Emilia ha emesso 22 provvedimenti di Daspo per i disordini durante la partita del campionato di basket di Serie A fra...
11 Dicembre 2019 - Sessantadue tifosi sono stati portati in questura a Milano, dove alle 21 è prevista la partita Inter-Barcellona. Alle 17, nei pressi...
11 Dicembre 2019 - Centoquindici daspo emessi nei confronti di ultrà del Torino, del Napoli e dell’Inter. Un numero record di provvedimenti che...
10 Dicembre 2019 - Oggi è stato pubblicato un comunicato dai gruppi organizzati della Curva A dello stadio San Paolo, riguardo i vari daspo che hanno...
10 Dicembre 2019 - Non solo una banale lite per un paio di pantaloncini gettati dai giocatori nel settore ospiti dello stadio Dall’Ara e da riportare a...
10 Dicembre 2019 - Il Manchester City intende prendere subito provvedimenti nei confronti di un tifoso ripreso mentre compie gesti razzisti verso uno dei...
10 Dicembre 2019 - Sono in corso di notifica 7 Daspo a carico dei tifosi della Pistoiese e uno per un tifoso aretino per i fatti avvenuti nei pressi di via...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Scontri video Giannino
Scontri video Giannino
Tifosi pazzi a Messina - 9 luglio 2006
Corteo di macchine a messina su via garibaldi. Italia - Francia, CAMPIONI DEL MONDO!
Top-5 Ultras of the Week (02.02 - 08.02) Ultras World
Bastia, Lyon, Panathinaikos, PAOK, Preussen Muenster vs VfL Osnabrueck
Bari & Salerno
IMPRENDITORI LOCALI O NAZIONALI: CORAGGIO... PRENDETEVI IL BARI!! Un video dedicato al gemellaggio fra le due curve.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa