[ Notizie ]
Scontri allo stadio di Teramo, feriti tifosi del Rimini in trasferta
11 Febbraio 2019 - letto 2148 volte

Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le tifoserie romagnole e abbruzzesi sono venute a contatto nei pressi dello stadio. Secondo quanto emerso, una cinquantina di supporter riminesi si trovavano in un bar fuori dai percorsi organizzati dalle forze dell'ordine. Non è chiaro se i biancorossi si trovassero lì per caso o se fosse un appuntamento per regolare i conti, tra entrambe le tifoserie c'è della vecchia ruggine, quando è arrivato un gruppo di ultrà del Teramo.

Ne è nato un putiferio: sedie e tavoli volati per aria, colpi di cinghie e i vetri dei pulmini che avevano accompagnato i supporter finiti in frantumi tra esplosioni di petardi e panico generale. Le forze dell'ordine sono intervenute in tenuta antisommossa e, alla fine, è stata riportata la calma con una ventina di persone, tra entrambe le fazioni, fermate per essere identificate. Il bilancio degli scontri ha visto il locale finire devastato e 10 tifosi finiti al pronto soccorso per essere medicati.

Sulla questione è intervenuto il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli: "Il nostro calcio mette in campo i valori e non tollera la violenza. Non la accetta. Con le societa' in sinergia abbiamo dato vita ad iniziative per riportare le famiglie sugli spalti. Ora i club del Teramo e del Rimini sono chiamati ad applicare, con il giusto rigore, l’istituto del gradimento. Siamo di fronte a delinquenti che non hanno niente per definirsi tifosi. Abbiamo speso troppe parole, da oggi chi vuole preservare il gioco del calcio applichi le regole per tutelare un patrimonio che e' di uomini, donne, bambini e bambine".

Notizie correlate Rimini
Altre notizie
21 Gennaio 2020 - Di seguito la nota degli Ultra Audax Cervinara che annunciano lo scioglimento del gruppo organizzato storicamente a sostegno della squadra...
21 Gennaio 2020 - A distanza di quasi 4 anni in cui abbiamo accettato con rispetto ma non condividendo la decisione di "chiudere" la Curva Ferrovia,...
20 Gennaio 2020 - Non solo i problemi in campo e nello spogliatoio, quest'anno il Napoli sta facendo i conti anche con un ambiente incandescente e con la...
20 Gennaio 2020 - Le contestazioni, si sa, non hanno confini. Quando qualcosa non va in una squadra, i tifosi si sentono in diritto di dire la loro, ovunque...
20 Gennaio 2020 - Un uomo di 39 anni - tifoso della Vultur Rionero (Eccellenza lucana) - è morto investito da un’auto sulla quale viaggiavano...
15 Gennaio 2020 - Nel corso dei servizi di prevenzione e controllo svolti ieri durante l'incontro di calcio Napoli-Perugia, un equipaggio del...
13 Gennaio 2020 - Dai 3000 di Marsala ai 100 di San Tommaso è evidente che anche la tifoseria come la squadra ha subito un involuzione. Non...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Reggiana - Curva Sud (inno alè Reggiana,little taver)
08/06/2005 - parte dell'inno cantato in curva (Reggiana)
ultras inter - coreo 2005/06
curva nord coreo inter v milan 05/06 3-2 http://www.vikinginter.com/ (Boys)
Festa Real Madrid a Plaza Cibeles
Festa Real Madrid a Plaza Cibeles
Hellas Verona formazioni contro il Lecce
Roberto Puliero dà la formazione del Verona allo stadio.
Bologna-Pescara 2006-07   Ultras Bologna (2)
Ultras Bolognesi della Curva Andrea Costa durante l'incontro Bologna-Pescara del campionato di Serie B 2006-07 .

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa