[ Notizie ]
Perquisizioni agli ultras Padova dopo botte ai poliziotti e inni antisemiti nel Giorno della Memoria
06 Marzo 2018 - letto 2010 volte

Blitz della Polizia di Stato, questa mattina, nelle abitazioni di decine di tifosi biancoscudati del Calcio Padova, per i disordini avvenuti prima della partita Vicenza-Padova del 27 gennaio scorso. Le indagini, condotte dalla Digos di Vicenza, in queste settimane hanno permesso di identificare i tifosi che in quell’occasione avevano lanciato petardi e picchiato poliziotti, tentando di raggiungere un gruppo di ultras biancorossi, entrando allo stadio Menti. Nell’occasione, proprio nel Giorno della Memoria, da parte dei biancoscudati erano partiti cori ed erano stati esposti striscioni con scritte antisemite, proprio nella ricorrenza della Giornata della Memoria.

Le perquisizioni sono in corso, svolte da agenti della polizia di Vicenza e Padova su disposizione della procura vicentina. Ai tifosi padovani vengono contestati più reati: lesioni personali aggravate, travisamento in occasione di manifestazione sportiva, possesso di oggetti atti a offendere, lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazione sportiva, violenza-resistenza a pubblico ufficiale aggravata, manifestazioni esteriori del disciolto partito fascista.

Quel giorno al Menti c’erano oltre 11mila spettatori, di cui circa 1500 ultras padovani. Nell’afflusso al settore ospiti, strettamente controllati da un cordone di polizia e carabinieri, ad un tratto un gruppo di circa 150 biancoscudati aveva iniziato a lanciare petardi dagli autobus. Poi erano scesi, intenzionati ad aggredire dei tifosi biancorossi nell’area esterna: la polizia li aveva fermati con una “carica di alleggerimento” e spinti a entrare nella curva, ma quattro poliziotti erano rimasti feriti.

Notizie correlate Padova
Altre notizie
23 Maggio 2019 - E’ stato aggravato il provvedimento di d.a.spo. nei confronti di un tifoso classe ’95, già emesso da quest’Ufficio...
23 Maggio 2019 - Sono stati individuati i due tifosi che hanno lanciato in campo due fumogeni al 28/o e al 31/o minuto del primo tempo sabato scorso al Mapei...
17 Maggio 2019 - Sono dieci i Daspo emessi dalla Questura di Livorno nei confronti di altrettanti tifosi veronesi coinvolti negli scontri con le forze...
17 Maggio 2019 - La maggioranza dei tifosi ha deciso di entrare allo stadio per Genoa-Cagliari di sabato alle ore 18. Hanno votato per alzata di mano...
17 Maggio 2019 - Nell’ambito dell’attività svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di violenza in occasione delle...
17 Maggio 2019 - Chi si aspettava un esodo da Reggio Calabria, come auspicato dal tecnico Cevoli, rimarrà davvero deluso: i gruppi organizzati della...
17 Maggio 2019 - Un ragazzo di 17 anni con le dita amputate da un petardo durante i festeggiamenti in piazzale di Ponte Milvio. Un gruppo di ultra laziali...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Ultras Brescia Tempi D'oro
Ecco i veri ultras Brescia quando non facevano i cazzoni tra di loro per le loro idee del cazzo! Torneremo grandi!! (Bresciana)
TI AMO NAPOLI
L'INIZIO DI UN SOGNO CHE POI SI E REALIZZATO
Arezzo la curva
La curva contesta contro il Pescara (Arezzo)
Scontri video Giannino
Scontri video Giannino

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa