[ Notizie ]
Daspo a 5 tifosi di ciclismo per i fumogeni lanciati alla Milano-Sanremo
03 Maggio 2019 - letto 970 volte

Cinque «daspo» col divieto di accesso per un anno ai luoghi dove si tengono manifestazioni ciclistiche. La misura estrema è stata adottata dal questore di Imperia Cesare Capocasa nei confronti dei cinque sostenitori dianesi che il 23 marzo scorso, durante la 110a edizione della Milano-Sanremo di ciclismo avevano lanciato fumogeni sulle alture di Capo Berta, creando il panico tra atleti e folla e causando un incendio potenzialmente pericoloso ma spento per tempo.

Il provvedimento di solito colpisce i tifosi violenti al seguito della squadre di calcio o di basket ma non è la prima volta che punisce fan del ciclismo. Era già capitato cinque anni fa a un Giro d’Italia all’arrivo della tappa di Castiglione della Pescaia. Sul rettilineo finale uno spettatore sporto dalle transenne per fare una foto, aveva urtato Simone Colli, che cadendo aveva buttato a terra mezzo gruppo. Sull’asfalto c’era finito anche la maglia rosa Contador.

All’ultima Milano Sanremo il comportamento dei cinque, tutti giovani di età compresa tra i 25 e i 27 anni, era andato oltre la lecita manifestazione di tifo e passione. Senza curarsi delle conseguenze, al momento del passaggio del gruppone avevano acceso i fumogeni sollevando una fitta nube. I corridori erano stati avvolti da una coltre arancione e avevano respirato i fumi nocivi. L’organizzazione era stata costretta a interrompere la gara per diversi minuti. Le immagini riprese dalle telecamere Rai avevano fatto il giro dei notiziari e sono servite a individuare gli autori.

Solo grazie ai vigili del fuoco si era riusciti a evitare che le fiamme sprigionatesi a causa dei fumogeni innescassero un incendio di vaste proporzioni. E comunque alla vista del fuoco c’era stato un fuggi fuggi generale tra gli spettatori assiepati sulle alture del Berta. «Condotta pericolosa e violenta», è quanto ha accertato la polizia. Ciò ha fatto scattare i «daspo». I cinque tra l’altro erano già stati denunciati per incendio boschivo.

Notizie correlate Daspo
Altre notizie
04 Giugno 2020 - Cinquecento mascherine biancorosse con lo stemma della Vis Pesaro saranno in vendita da oggi al Caffè Zongo, a pochi passi dallo...
03 Giugno 2020 - In seguito all’uscita sul Gazzettino di oggi della notizia secondo cui a causa della partenza dei lavori della bretella ferroviaria di...
27 Maggio 2020 - La sospensione dei campionati nel marzo scorso e le conseguenti limitazioni dovute alle problematiche del Covid 19 ci hanno portato a fare...
27 Maggio 2020 - In vista della ripresa del campionato (prevista per inizio giugno) i tifosi della Lokomotiv Plovdiv hanno chiesto alla Federcalcio bulgara...
27 Maggio 2020 - “Pulvirenti libera il Catania, la storia non ti appartiene”: striscione solidale esposto dai tifosi del Genoa ‘Via Armenia...
26 Maggio 2020 - Durissimo comunicato congiunto da parte di tutti i gruppi ultras dell'Olympique Marsiglia, che ancora una volta invitano il...
21 Maggio 2020 - Il calcio a Trani rinasce, con esso anche la passione dei suoi tifosi. Sorge un nuovo gruppo ultras, come riportato da un comunicato diffuso...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Brescia-Bologna 2006-07 Ultras
I Bolognesi presenti colorano il settore ospiti coi bandieroni in avvio di partita
AS Roma - Manchester United ACAB
The Champions League match from 04.04.2007 Police beating the English fans. Keyboard wars prohibited!
Top-5 Ultras of the Weeks (22.12 - 04.01) Ultras World
Visit our website: http://www.ultras-world.com Ultras Channels in order from A-Z AEL Limassol https://www.youtube.com/user/SYFAEL1989 IRT (Ittihad...
MAR BRANCO! Torcida Jovem realiza o maior bonde de metrô da história do futebol Paulista.....2.000 santistas unidos a caminho do Pacaembu!!! Time da...

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa