[ Notizie ]
Daspo a 5 tifosi di ciclismo per i fumogeni lanciati alla Milano-Sanremo
03 Maggio 2019 - letto 657 volte

Cinque «daspo» col divieto di accesso per un anno ai luoghi dove si tengono manifestazioni ciclistiche. La misura estrema è stata adottata dal questore di Imperia Cesare Capocasa nei confronti dei cinque sostenitori dianesi che il 23 marzo scorso, durante la 110a edizione della Milano-Sanremo di ciclismo avevano lanciato fumogeni sulle alture di Capo Berta, creando il panico tra atleti e folla e causando un incendio potenzialmente pericoloso ma spento per tempo.

Il provvedimento di solito colpisce i tifosi violenti al seguito della squadre di calcio o di basket ma non è la prima volta che punisce fan del ciclismo. Era già capitato cinque anni fa a un Giro d’Italia all’arrivo della tappa di Castiglione della Pescaia. Sul rettilineo finale uno spettatore sporto dalle transenne per fare una foto, aveva urtato Simone Colli, che cadendo aveva buttato a terra mezzo gruppo. Sull’asfalto c’era finito anche la maglia rosa Contador.

All’ultima Milano Sanremo il comportamento dei cinque, tutti giovani di età compresa tra i 25 e i 27 anni, era andato oltre la lecita manifestazione di tifo e passione. Senza curarsi delle conseguenze, al momento del passaggio del gruppone avevano acceso i fumogeni sollevando una fitta nube. I corridori erano stati avvolti da una coltre arancione e avevano respirato i fumi nocivi. L’organizzazione era stata costretta a interrompere la gara per diversi minuti. Le immagini riprese dalle telecamere Rai avevano fatto il giro dei notiziari e sono servite a individuare gli autori.

Solo grazie ai vigili del fuoco si era riusciti a evitare che le fiamme sprigionatesi a causa dei fumogeni innescassero un incendio di vaste proporzioni. E comunque alla vista del fuoco c’era stato un fuggi fuggi generale tra gli spettatori assiepati sulle alture del Berta. «Condotta pericolosa e violenta», è quanto ha accertato la polizia. Ciò ha fatto scattare i «daspo». I cinque tra l’altro erano già stati denunciati per incendio boschivo.

Notizie correlate Daspo
Altre notizie
23 Maggio 2019 - E’ stato aggravato il provvedimento di d.a.spo. nei confronti di un tifoso classe ’95, già emesso da quest’Ufficio...
23 Maggio 2019 - Sono stati individuati i due tifosi che hanno lanciato in campo due fumogeni al 28/o e al 31/o minuto del primo tempo sabato scorso al Mapei...
17 Maggio 2019 - Sono dieci i Daspo emessi dalla Questura di Livorno nei confronti di altrettanti tifosi veronesi coinvolti negli scontri con le forze...
17 Maggio 2019 - La maggioranza dei tifosi ha deciso di entrare allo stadio per Genoa-Cagliari di sabato alle ore 18. Hanno votato per alzata di mano...
17 Maggio 2019 - Nell’ambito dell’attività svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di violenza in occasione delle...
17 Maggio 2019 - Chi si aspettava un esodo da Reggio Calabria, come auspicato dal tecnico Cevoli, rimarrà davvero deluso: i gruppi organizzati della...
17 Maggio 2019 - Un ragazzo di 17 anni con le dita amputate da un petardo durante i festeggiamenti in piazzale di Ponte Milvio. Un gruppo di ultra laziali...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
milan vs inter 06/07 curva nord
coreo vs milan http://www.milanonerazzurra.it grande matrix!
Greatest YNWA ever
You'll never walk alone when liverpool beat chelsea in the champions league semi final
Varese 1910: Festa promozione in C2
Festa per la promozione in serie C2 del Varese1910 il 30/04/2006
dinamo lazio
dinamo lazio

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa