[ Notizie ]
Comunicato Gruppo Roma
12 Marzo 2018 - letto 1262 volte

Continua ad essere teso il clima tra la tifoseria organizzata della Roma e le istituzioni: dopo l’annuncio dei giorni scorsi dell’installazione di alcuni palchetti per i lanciacori, i tifosi nel frattempo continuano a dover far fronte alle numerose multe di cui sistematicamente sono vittime. Inoltre, i suddetti palchetti non sono ancora stati messi nella Curva Sud, irrigidendo ancora di più le posizioni dei supporters. Questo il comunicato divulgato dal Gruppo ROMA:

“Ci troviamo costretti a scrivere queste righe per far conoscere a tutti la situazione che continua a protrarsi da troppo tempo in Curva Sud e quello che si cela dietro ogni partita giocata all’Olimpico. Anche ieri sera ci siamo messi ai nostri posti e ci siamo impegnati come sempre nell’incitare la nostra Roma, consapevoli che arriveranno sistematicamente altre multe ed altre diffide per i lanciacori, visto che i famosi “palchetti” o “torrette” (tanto annunciati con articoli sui giornali nei giorni scorsi) non c’erano e forse non ci saranno mai! Nel frattempo siamo arrivati a circa €6.000 di multe pagate e documentabili.

Dove vogliono arrivare? A chi giova questa situazione? Chi vuole uccidere nell’anima la Curva Sud? E perché?

Una situazione paradossale, dove da una parte si chiamano all’appello i propri tifosi per una partita delicata come quella contro lo Shakhtar e dall’altra non si vogliono mettere in condizione gli stessi di poter organizzare il tifo per essere di supporto alla squadra. Situazione ancor più paradossale se rapportata a moltissimi stadi europei, dove da molto tempo le nostre istituzioni, i media e tutti gli addetti ai lavori del mondo del calcio guardano come modelli da seguire, ma che poi ‘stranamente’ vanno in direzione opposta alla nostra. Come per esempio le ‘Standing Area’, che all’estero si fanno sempre più strada al fine di valorizzare maggiormente settori popolari, da sempre il cuore pulsante del tifo calcistico. Crediamo fermamente in quello che facciamo, rientra nel nostro ordine naturale delle cose: entrare e metterci nei nostri soliti posti, tifare Roma come si fa da 40 anni a prescindere dal risultato, dalle condizioni climatiche e ora dalle multe. Lo abbiamo sempre fatto e continueremo a farlo! Vogliono smembrare la Curva, indebolirla, toglierle la voce, ma noi non assisteremo a questa mattanza, anzi canteremo ancora più forte!

Non smetteremo mai di lottare per il nostro amore!“.

Notizie correlate Roma
Altre notizie
17 Maggio 2019 - Sono dieci i Daspo emessi dalla Questura di Livorno nei confronti di altrettanti tifosi veronesi coinvolti negli scontri con le forze...
17 Maggio 2019 - La maggioranza dei tifosi ha deciso di entrare allo stadio per Genoa-Cagliari di sabato alle ore 18. Hanno votato per alzata di mano...
17 Maggio 2019 - Nell’ambito dell’attività svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di violenza in occasione delle...
17 Maggio 2019 - Chi si aspettava un esodo da Reggio Calabria, come auspicato dal tecnico Cevoli, rimarrà davvero deluso: i gruppi organizzati della...
17 Maggio 2019 - Un ragazzo di 17 anni con le dita amputate da un petardo durante i festeggiamenti in piazzale di Ponte Milvio. Un gruppo di ultra laziali...
17 Maggio 2019 - I tifosi rosanero si sono riuniti questa sera a Piazza Verdi con l’obiettivo di contestare la sentenza di primo grado emessa nei...
15 Maggio 2019 - Come si apprende sulla pagina FB del gruppo Ultras Diffidati Liberi Reggio Calabria, alcuni rappresentanti si sono presentati in Questura...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
.: CoMo No Te VoY a QuErEr   VS   vamos amierdica :.
Perdimos en la Cancha pero goleamos en la Tribuna. Cuando la Minimental cantaba su único grito, el 'Vamos america', la Rebel entonó el glorioso '¿Cómo no...
ultras inter - inter v porto 3-1
make sure you go to: www.always-inter.com coreography display from la curva nord, during CL quarter final verse Porto (Boys)
Preparativi festa centenario
TORINO EMPOLI 100ANNI DI STORIA (Torinese)
Cesena-Bologna 1-4 Ultras Bolognesi (1)
Il prepartita del derby Cesena-Bologna nel settore degli ultras Bolognesi
Ultras Bologna a Rimini 2005-06
Settore ospiti Bolognese per Rimini-Bologna Serie B 2005-06 (Bolognese)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa