[ Notizie ]
Castelfidardo, la protesta dei tifosi per il "caro biglietti"
19 Dicembre 2018 - letto 662 volte

Non solo la sconfitta sul campo tra l’altro anche immeritata per quanto visto contro il Cesena, ma anche la polemica per il prezzo troppo alto dei biglietti. Momento non positivo per il Castelfidardo che ha visto domenica andare in scena una doppia protesta da parte degli ultras: sia quelli locali che gran parte di quelli provenienti da Cesena si sono sistemati nella collinetta subito dietro al sintetico del Comunale fidardense. Entrambe le tifoserie hanno ritenuto fuori luogo il rincaro dei biglietti, arrivati a costare 15 euro e per questo hanno inscenato una protesta, tra l’altro anche preavvisata sui social da parte dei tifosi cesenati che in buon numero sono rimasti fuori.

Altre notizie
17 Maggio 2019 - Sono dieci i Daspo emessi dalla Questura di Livorno nei confronti di altrettanti tifosi veronesi coinvolti negli scontri con le forze...
17 Maggio 2019 - La maggioranza dei tifosi ha deciso di entrare allo stadio per Genoa-Cagliari di sabato alle ore 18. Hanno votato per alzata di mano...
17 Maggio 2019 - Nell’ambito dell’attività svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di violenza in occasione delle...
17 Maggio 2019 - Chi si aspettava un esodo da Reggio Calabria, come auspicato dal tecnico Cevoli, rimarrà davvero deluso: i gruppi organizzati della...
17 Maggio 2019 - Un ragazzo di 17 anni con le dita amputate da un petardo durante i festeggiamenti in piazzale di Ponte Milvio. Un gruppo di ultra laziali...
17 Maggio 2019 - I tifosi rosanero si sono riuniti questa sera a Piazza Verdi con l’obiettivo di contestare la sentenza di primo grado emessa nei...
15 Maggio 2019 - Come si apprende sulla pagina FB del gruppo Ultras Diffidati Liberi Reggio Calabria, alcuni rappresentanti si sono presentati in Questura...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Piacenza - Genoa: boato al goal di Rossi
Al 34° minuto del secondo tempo Marco Rossi segna il goal del provvisorio 1 a 2 per il Genoa, che si porta così ad un passo dall'agognata promozione in serie...
Palermo-Verona 2-1
"coro che bello é quando esco di casa..."
TARANTO MASSESE SCONTRI E PARTITA SOSPESA
IN SEGUITO ALL' OMICIDIO DI GABRIELE SANDRI INCIDENTI TRA TIFOSI E POLIZIA E PARTITA SOSPESA
Fiorentina-Juventus (Serie A 2014-2015)
Coreografia e inno ad inizio partita

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa