[ Notizie ]
Archi-Vigor Lamezia, emessi 10 Daspo
09 Luglio 2018 - letto 506 volte

Non si è fatta attendere la risposta della Polizia di Stato dopo l'episodio del 27 maggio scorso, avvenuto nello stadio comunale di Cittanova, quando alcuni calciatori della A.S.D. Vigor Lamezia 1919 sono stati aggrediti da giocatori e tifosi della A.S.D. Archi Calcio. Il Questore Raffaele Grassi ha emesso 10 provvedimenti di D.A.Spo. di cui 5 nei confronti di altrettanti giocatori della squadra di Archi i quali hanno provocato una violenta rissa durante la quale hanno aggredito con calci e pugni i giocatori lametini. 

Altri 4 provvedimenti di D.A.Spo. sono stati emessi nei confronti di altrettanti tifosi della squadra, tra cui un minorenne, che, a vario titolo, hanno preso parte attiva ai disordini verificatisi durante l'incontro. Un provvedimento di D.A.Spo. è stato emesso anche nei confronti di un giocatore della Vigor Lamezia, sia per le gesta e parole provocatorie rivolte ai tifosi dell'Archi che per avere colpito con un pugno al volto un giocatore di quest'ultima squadra.

Unitamente al provvedimento di divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono tutte le manifestazioni calcistiche di qualsiasi serie e categoria, è stato imposto ai destinatari della misura l'obbligo di presentazione all'ufficio di polizia competente per territorio mezz'ora dopo l'inizio del primo tempo e mezz'ora dopo l'inizio del secondo tempo delle manifestazioni sportive nelle quali sia impegnata, a qualsiasi titolo, la compagine calcistica dell'Archi. Stessa misura per un tifoso vigorino.

Questi provvedimenti seguono, a distanza di pochi giorni, l'arresto compiuto dalla Squadra Mobile, il 22 giugno scorso, del capitano dell'Archi, Giovanni Tegano, ritenuto responsabile del reato di violenza privata commesso con l'aggravante del metodo mafioso. Al giovane è stata contestata l'aggravante mafiosa per avere evocato, ostentando il proprio cognome, la forza intimidatoria dell'omonima cosca di 'ndrangheta, storicamente espressione di una delle più temibili frange della locale criminalità organizzata.

Notizie correlate Vigor Lamezia
Altre notizie
19 Giugno 2019 - COMUNICATO​ SCONVOLTS TOLENTINO 1988 Tra un pò di giorni inizieranno i lavori di "messa in sicurezza" dello stadio...
18 Giugno 2019 - “Ama la tua città e difendine i colori!” dicono i tifosi della Curva Sud, chiamando idealmente a raccolta tutti i veri...
18 Giugno 2019 - COMUNICATO congiunto di CapoBoeo e NucleoRibelle (17 giugno 2019) La nostra passione non va mai in vacanza. Mancano meno di tre mesi...
18 Giugno 2019 - Dopo aver ingoiato il rospo dell'ecomostro della palazzina, gli Ultras Catanzaro 1973 chiedono a gran voce che non ci sia altro sperpero...
18 Giugno 2019 - Il Levante si prepara ad affrontare la prossima Liga puntando fortemente sul dodicesimo uomo in campo: i suoi aficionados. La campagna...
12 Giugno 2019 - Questo pomeriggio nell’ambito dei servizi preventivi per l’incontro di calcio Italia-Bosnia, gli agenti della Polizia di Stato...
12 Giugno 2019 - Sulla querelle dello stadio Gigi Marulla che ormai da un paio di settimane vede contrapposti il Comune e il Cosenza calcio, intervengono con...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Inter Roma tifosi ospiti
L'eplosione del settore ospiti al goal del 2 a 0 siglato da Aquilani
an-ta 08.06.2008 finale playoff ANCONA IN SERIE B!!
l'ancona ritorna meritatamente in serie B
Calcio Foggia Cavese 5 - 2
2007 Foggia semifinale di andata playoff. Grande Foggia, grande Zaccheria, grandi emozioni con una coreografia spettacolare della curva sud.
MANIFESTAZIONE NAZIONALE ULTRAS IN ANCONA 28 APRILE
MANIFESTAZIONE IN ANCONA 28 APRILE 2007, no al decreto amato perche' non dobbiamo chiedere il permesso a nessuno per essere liberi

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa