[ Notizie ]
Tifosi dell'Avellino aggrediti a Perugia, arrivano 10 Daspo
07 Aprile 2017 - letto 1802 volte

Avevano rapinato e aggredito gli occupanti di tre veicoli di tifosi avellinesi. I fatti risalgono alla sfida del 9 ottobre tra Perugia ed Avellino. 10 ultras del gruppo "Ingrifati" sono stati puniti con il Daspo da tre a cinque anni dal Questore di Perugia. Durante l'atto intimidatorio erano stati portati via effetti personali dei tifosi biancoverdi.

Notizie correlate Perugia
Altre notizie
19 Febbraio 2018 - Lo aveva detto sabato e la conferma è arrivata anche ieri. Il tecnico Massimo Pavanel: «Se continuare o no a giocare...
19 Febbraio 2018 - I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Fasano, dopo la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento,...
19 Febbraio 2018 - Arriverà al massimo oggi la conferma da parte del Prefetto di Reggio Emilia: niente tifosi della Lazio per il match al Mapei Stadium...
19 Febbraio 2018 - È stato individuato il tifoso crotonese che si è reso responsabile del lancio di un petardo all’interno del terreno di...
19 Febbraio 2018 - Tre tifosi arrestati, 5 denunciati, 16 fumogeni e due bastoni sequestrati: è il bilancio dei controlli delle forze dell'ordine...
09 Febbraio 2018 - Resterà chiuso il settore ospiti dello stadio “Tupparello” di Acireale in occasione della sfida tra i granata e il...
09 Febbraio 2018 - Il NUCLEO FERMANO 1996 sospende in maniera definitiva ogni attività di tifo organizzato al seguito della Fermana Calcio. Il gruppo...
   
Videotifo
Ultras Granata a Marassi_Genoa
ultras torino fc a genova x trofeo spagnolo
Bologna-Juventus (7)  Ultras Bolognesi
Fischi ai ladroni rubentini che lasciano il campo alla fine della partita
chievo fiorentina - Viola Ultras
Viola Ultras Fiorentina (Collettivo Autonomo Viola)
nocs 1983 ultras messina
messina palermo 2005 2006

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.