[ Notizie ]
Ternana, posizione dei tifosi della Nord
21 Settembre 2018 - letto 829 volte

I tifosi della curva Nord hanno deciso: diserteranno le amichevoli della Ternana fino all’inizio del campionato. Ma non per polemica verso la squadra. Per polemica verso il palazzo del calcio, verso chi tiene in mano i fili. “Siamo stufi di queste buffonate e di queste prese per il c…“, scrivono. Sottolineando come, a  fine settmbre, ci sono cinque squadre che non sanno ancora quale campionato dovranno giocare.

I tifosi della Nord citano testualmente il giuramento letto dai capitani della serie B alla loro prima partita, che parla di fair play, regole, etica e rispetto. “Un vero peccato – dicono – che i primi a eludere questi principi siano proprio coloro che si trovano a capo del mondo del calcio, complici di presidenti pronti ad accettare qualche soldo in più“.

“Troppo spesso, si parla degli ultras come il male del calcio. Questa lunga estate ha invece dimostrato he fa più paura un abito gessato, di un uomo incappucciato. La parte malata del pallone non sono gli ultras, il vero male sono le lobby , gli inciuci, i compromessi che si trasformano in sistemi poco trasparenti”.

Un modo di fare, secondo i ragazzi della Nord, che porta i tifosi a disamorarsi del calcio. Ma loro sono i primi che, a questo gioco, non ci stanno: “State facendo di tutto per farci allontanare dal nostro più grande amore, state uccidendo uno sport che vice di passione solo per tornaconti personali. Ma non ci riuscirete mai“.

Da qui, la decisione di non seguire le amichevoli. “A noi – dicono i tifosi della curva Nord – poco cambia se sarà serie B o Lega pro. Non sarà di certo una retrocessione, o un mancato ripescaggio,  farci voltare le spalle e abbandonare tutto. Per questo, abbiamo deciso di disertare qualsiasi amichevole da qui a inizio campionato“. “Sarebbe bello – concludono – solo vedere i protagonisti di tutta questa vicenda avere dignità di fare un passo indietro e ammettere i propri errori, ma ovviamente sappiamo già come va a finire. Tra cani, non ce se mozzica“.

Notizie correlate Comunicato
Altre notizie
12 Febbraio 2019 - Gli Ultras 1898, dopo i Daspo comminati nel corso della gara di Palermo dello scorso 27 dicembre, comunicano ufficialmente la loro posizione...
12 Febbraio 2019 - Durante l’ultima partita di campionato del Parma, quella di sabato sera contro l’Inter al Tardini, sono stati fermati dei tifosi...
11 Febbraio 2019 - L’Udinese sprofonda in classifica, mail club bianconero invece di cercare di compattare l’ambiente sembra aver scelto la strada...
11 Febbraio 2019 - Un derby sospeso per un'invasione di campo dei tifosi locali. È accaduto sabato, tra la Real Sant'Egidio e l'Atletico San...
11 Febbraio 2019 - Un brutto episodio durante la sfida tra Southampton e Cardiff. Due tifosi della squadra di casa sono stati sorpresi a mimare il volo di un...
11 Febbraio 2019 - Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le...
11 Febbraio 2019 - C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania. I sostenitori...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
PALERMO - CATANIA SCONTRI ULTRAS 20/09/06
CURVA SUD PALERMO vs ULTRAS CATANIA
All Blacks
La danza di "guerra" degli All Blacks Ai mondiali di rugby.
Reggiana - Napoli: 2 - 0 (10/10/2004)
inizio partita con nebbia paurosa da fumogeni in curva (Reggiana)
Giocatori e tifosi del Borussia Dortmund cantano
Giocatori e tifosi del Borussia Dortmund cantano "Jingle Bells" dopo la partita con l'Hoffenheim

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa