[ Notizie ]
Spal, sciopero del tifo: la pubblicità oscura gli striscioni
30 Agosto 2017 - letto 1460 volte

È dal 1974, ininterrottamente da 43 anni, che quegli striscioni sono appesi davanti al terreno del “Mazza”. Ma ora la pubblicità luminosa sembra aver interrotto quel filo continuo. E la Curva Ovest si ribella, proclamando la sospensione del tifo per la prima partita casalinga di serie A contro l’Udinese.

All’interno dello stadio, a ridosso della recinzione della Curva Ovest, è stata posizionata una seconda fila di moduli a led per la pubblicità luminosa che, sostengono i tifosi biancoazzurri in un comunicato, “rende impossibile l’apposizione del nostro striscione ‘Non camminerai mai sola’”.

“Gli striscioni – afferma il comunicato della Ovest – rappresentano la nostra identità, i nostri colori: quello striscione rappresenta l’identità di ogni tifoso della curva (non di una parte di curva), e del suo attaccamento alla squadra e alla città, così come i cori, le sciarpe, le coreografie”.

Quegli striscioni, insomma, dal 1974, sono il “vessillo di una intera città e non sono mai venuti a mancare una sola volta contro la nostra volontà: di certo non sarà una fila di pannelli pubblicitari a far sì che il nostro striscione venga oscurato”.

La reazione dei tifosi si traduce in una parola: sospensione. Sospensione del tifo per la partita di domenica tra Spal e Udinese. “Una partita che attendavamo da 49 anni – continuano “con immenso dispiacere” i tifosi -, ma che non può essere anteposta ai nostri colori”.

Il confronto con la società, successivo alle rimostranze, c’è già stato, ma è stato infruttuoso. E allora, “al termine di due giornate in cui non è stata trovata nessuna soluzione percorribile, abbiamo preso questa sofferta – ma ampiamente condivisa – decisione, nella speranza che la società (con la quale vogliamo mantenere un rapporto di stima, rispetto e riconoscenza reciproca) trovi una nuova collocazione alla seconda fila di pannelli a led di fronte alla curva in modo da ridare dignità ai nostri colori e ripristinare il naturale sostegno alla squadra che dal 1974 rappresenta una nostra ragione di vita”.

La Ovest invita tutta la tifoseria ad assistere alla partita seduti, senza colori (sciarpe, maglie, aste, bandiere) e senza cantare.

Notizie correlate Spal
Altre notizie
14 Giugno 2018 - Undici provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (i cosiddetti 'Daspo') sono stati emessi dalla questura di...
14 Giugno 2018 - A noi di questa partita non ce ne dovrebbe importare un cazzo, ma per merito di qualche genio della Lega che ha deciso di assegnare la...
14 Giugno 2018 - Davanti a quel bar nella piazza di Terrasini sono volati tavolini e sedie, tra ultras rosanero e veneti che si stavano affrontando a pugni e...
14 Giugno 2018 - La polizia di Inghilterra e Galles ha ritirato il passaporto a 1.254 tifosi violenti e li tratterranno fino alla fine dei Mondiali di...
14 Giugno 2018 - Dieci Daspo (il divieto di assistere a manifestazioni sportive) sono stati emessi al Questore di Potenza nei confronti di altrettanti tifosi...
14 Giugno 2018 - “Ferrero non ci rappresenti”. Recita così lo striscione appeso dai tifosi organizzati della Sampdoria sotto la sede. La...
12 Giugno 2018 - Sono nove i provvedimenti di Daspo emessi dal Questore di Arezzo nei confronti di altrettanti tifosi del Rimini per gli incidenti avvenuti...
   
Videotifo
milan vs inter 06/07 curva nord
coreo vs milan http://www.milanonerazzurra.it grande matrix!
Carlo Nervo Standing Ovation
La bandiera del Bologna, il mitico Carlo Nervo, gioca la sua ultima partita della carriera al Dall'Ara, Bologna-Crotone 2-1. Al termine dell'incontro passa a...
milan Fiorentina Viola Ultras
Fiorentina Viola Ultras (Fiorentina)
Ultra' Lecce - Gladiator battle
Serie di immagini del mitico Lecce con la colonna sonora del "Gladiatore"...Per tutti i SALENTINI che non si arrendono,incitano la squadra dal 1' al 95' e non...

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.