[ Notizie ]
Serie C, il flash mob dei tifosi dell'Akragas
05 Ottobre 2017 - letto 798 volte

La sconfitta casalinga di Siracusa contro... il Siracusa è il paradosso della stagione dell’Akragas che, dopo i due match giocati in casa all’Esseneto, non ha più ottenuto dalla Lega di serie C l’ok per potere disputare le sue partite nel suo stadio, quello che i tifosi del Gigante chiamano “Tempio” e che è intitolato ad un personaggio dell’antica Akragas che vince ai giochi di Elea.

La società, alle prese con una crisi latente che dura da tre anni, grazie soprattutto ai continui tira e molla di Marcello Giavarini, è sostanzialmente assente sull’argomento. Un silenzio che accresce soltanto la rabbia dei tifosi.

Il Comune, che l’anno scorso aveva dato lo stadio in gestione al club (che in cambio avrebbe dovuto realizzare l’impianto) si è difeso sostenendo che la colpa non è dell’Amministrazione che addirittura, il 4 agosto scorso, aveva pure ricevuto dalla società la comunicazione dell’avvio dei lavori. Il Comune ora – e lo ha detto l’assessore allo sport Giovanni Amico – sta cercando di correre ai ripari, ma è chiaro che i tempi non saranno di certo brevi. Una situazione che rischia di pregiudicare il rendimento di una squadra che ha mostrato un bel calcio e che prima della nuova bufera legata allo stadio era nella parte sinistra della classifica.

E allora ci pensano i tifosi a cercare di smuovere le acque, con in flash mob previsto per domenica alle 19. I tifosi – organizzati e non – si sono dati appuntamento davanti lo stadio Esseneto che sarà così illuminato dagli smartphone.

Notizie correlate Akragas
Altre notizie
06 Dicembre 2017 - Oggi il gruppo Irriducibili Carpi comunica il proprio scoglimento. Questa dolorosa decisione è stata presa perché sono venute...
06 Dicembre 2017 - In occasione della partita Hellas Verona-Genoa di ieri sera al Bentegodi, la Digos ha denunciato tre ultras per possesso di artifici...
06 Dicembre 2017 - Reggiana Calcio comunica che per la partita Padova-Reggiana, valida per il diciottesimo turno di andata del campionato di Serie C 2017/2018,...
05 Dicembre 2017 - È un abbraccio caloroso e percorre in un attimo i 500 e più chilometri che dividono Salerno da Firenze. «Antonio tieni...
05 Dicembre 2017 - Dopo che il CASMS ha indicato la sfida Casertana-Paganese, in programma mercoledì 6 dicembre alle ore 20.30 allo stadio...
04 Dicembre 2017 - Ventitre provvedimenti di Daspo dai 3 ai 5 anni, sono stati emessi dal Questore di Potenza, Alfredo Anzalone, per gli incidenti...
   
Videotifo
Ultras Bolognesi a Mantova
Settore degli ultras del Bologna per Mantova-Bologna 1-3 Serie B 2006-07 I rossoblu si fanno sentire al Martelli. Ronaldinho brilló videos gracias a la...
MANIFESTAZIONE NAZIONALE ULTRAS IN ANCONA 28 APRILE
MANIFESTAZIONE IN ANCONA 28 APRILE 2007, no al decreto amato perche' non dobbiamo chiedere il permesso a nessuno per essere liberi
Gradinata Nord e Sud Genoa CFC (la sud risponde alla nord)
I mitici tifosi del Genoa. La nord e la sud si rispondono. Durante la partita contro il Cagliari (2-0, 26.08.2012).

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.