[ Notizie ]
Reggina-Catanzaro, tafferugli nel post-partita: arresti e denunce
07 Febbraio 2019 - letto 692 volte

Al termine dell’evento sportivo, durante le fasi di deflusso dei tifosi ospiti, lungo un’arteria stradale distante dall’impianto sportivo, uno sparuto gruppo di tifosi locali ha atteso il passaggio della tifoseria catanzarese che viaggiava a bordo di mezzi propri e di pullman causando dei brevi momenti di tensione. Nello specifico, due soggetti, in area adiacente le Bretelle Calopinace, si sono resi responsabili del lancio di pietre e di bengala verso i tifosi ospiti senza arrecare danno a cose o persone. Per il citato episodio è stato prontamente individuato uno dei responsabili, 28enne reggino che è stato denunciato in stato di libertà per il reato di lancio di cose pericolose. L’individuazione del giovane è stata possibile grazie al pronto intervento del dispositivo di O.P. predisposto dal Sig. Questore. L’uomo infatti aveva tentato di evitare il proprio riconoscimento ritirandosi un bar, cercando di disfarsi del proprio abbigliamento. In un secondo episodio, in prossimità della predetta via, un gruppo di tifosi locali si è frapposto fisicamente bloccando il deflusso di alcune autovetture dei tifosi ospiti, colpendole con dei calci. L’adeguato servizio di Ordine Pubblico ha evitato il contatto tra le due tifoserie che avrebbero potuto innescare conseguenze ben più gravi. Nell’occorso, si è proceduto all’arresto di un altro reggino nella flagranza dei reati di resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Sono in corso attività finalizzate all’individuazione degli altri responsabili delle intemperanze, anche per l’emissione di DA.SPO.

Notizie correlate Reggina
Altre notizie
19 Aprile 2019 - Si è chiusa la prima fase delle indagini relative ai tafferugli accaduti allo stadio di contrada Selvapiana durante il match...
19 Aprile 2019 - Non si fermano le manifestazioni delle tifoserie italiane contro la decisione di Legabasket, fatta poi propria dalla FIP e da...
19 Aprile 2019 - I gruppi organizzati della tifoseria del Genoa hanno emesso un comunicato in cui vengono espressi motivi e modalità della...
19 Aprile 2019 - Sono nove gli ultras della Cremonese ufficialmente indagati dalla procura di Lucca per resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lesioni...
19 Aprile 2019 - In occasione dell’incontro di calcio Rieti-Viterbese, svoltosi lo scorso 3 marzo presso lo Stadio Manlio Scopigno di Rieti, due tifosi...
19 Aprile 2019 - Sabato 18 maggio il Manchester City giocherà a Wembley la finale di FA Cup contro il Watford, e la società ha deciso di...
19 Aprile 2019 - Conto alla rovescia per una delle partite più sentite dell’anno, il derby di basket fra Cantù e Varese, che si gioca...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
I campioni dell'Italia siamo noi
Coro degli Ultras Juve a Trieste. Lo scudetto è su ignobili maglie, ma non c'è dubbio: i campioni dell'Italia siamo noi (Juventus)
Tifosi Inter fuori dal Bentegodi
Prima partita di campionato a porte chiuse. Tifosi dell'Inter in trasferta a Chievo
CURVA FIESOLE...NESSUNO COME NOI!!!
La curva più bella del mondo!!
Legia-Ajax
Legia-Ajax prima della partita (Europa League)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa