[ Notizie ]
Pistoiese: cambia il tifo arancione, ora c'Ŕ Curva Nord
21 Settembre 2018 - letto 4506 volte

I tifosi pistoiesi non hanno più la propria casa, la Curva Nord. E adesso tutti, ultras e non, attendono novità su cosa succederà: la società arancione è al lavoro con la questura per organizzare la divisione della tribuna ovest in vista del derby con la Lucchese, con coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento in Curva che verosimilmente verranno sistemati nella parte più esterna del settore. E poi ci sarà da capire se verrà varata una tariffa unica per quanto riguarda i biglietti e soprattutto quale sarà la capienza definitiva (attualmente 1. 500 posti) dell’unico spazio a disposizione dei tifosi locali dopo la chiusura della Nord.

Un colpo di scena che s’inserisce in un periodo estremamente fluido relativamente alla geografia del mondo ultras arancione, radicalmente mutata dall’inizio della scorsa stagione quando - falcidiato da diffide e processi - si sciolse Pistoia 1312, il gruppo che per 4 anni aveva guidato la Nord e la battaglia contro la Tessera del tifoso. La parte centrale del settore fu quindi occupata da Pistoia 1982, gruppo storico della tifoseria arancione tornato in prima linea per riportare entusiasmo e colore. Un’avventura che di fatto si è chiusa con l’esodo fatto registrare per la sfida playoff contro la Carrarese, visto che il gruppo nelle scorse settimane ha annunciato un passo di lato.

«Per un anno siamo scesi a compromessi con l’intento di riportare entusiasmo in curva - hanno fatto sapere - tuttavia non possiamo non esprimere la nostra ferma contrarietà all’introduzione del Codice etico, strumento che dà il potere alle società di allontanare dallo stadio i tifosi a loro non graditi. Non lo accettiamo». Da lì la spaccatura: «Una parte del gruppo ha manifestato perplessità rispetto a questa presa di posizione - hanno concluso i ragazzi di 1982 - saranno dunque loro a portare avanti la curva con le proprie idee».

Il nuovo gruppo, Curva Nord, ha debuttato in occasione della presentazione della squadra arancione: «Dietro il nostro striscione si ritrovano persone che hanno gravitato in curva negli ultimi tempi - hanno spiegato recentemente - metteremo massimo impegno e spirito aggregativo affinché in curva si possa tornare ai livelli del passato, a prescindere dalle direttive del

Codice etico che di fatto erano già in vigore da tempo. Invitiamo tutti a seguire la squadra in trasferta e, se necessario, a sottoscrivere la tessera». Mentre in casa, in quel settore da cui prendono il nome, purtroppo non potranno più entrare.

Notizie correlate Pistoiese
Altre notizie
12 Febbraio 2019 - Gli Ultras 1898, dopo i Daspo comminati nel corso della gara di Palermo dello scorso 27 dicembre, comunicano ufficialmente la loro posizione...
12 Febbraio 2019 - Durante l’ultima partita di campionato del Parma, quella di sabato sera contro l’Inter al Tardini, sono stati fermati dei tifosi...
11 Febbraio 2019 - L’Udinese sprofonda in classifica, mail club bianconero invece di cercare di compattare l’ambiente sembra aver scelto la strada...
11 Febbraio 2019 - Un derby sospeso per un'invasione di campo dei tifosi locali. È accaduto sabato, tra la Real Sant'Egidio e l'Atletico San...
11 Febbraio 2019 - Un brutto episodio durante la sfida tra Southampton e Cardiff. Due tifosi della squadra di casa sono stati sorpresi a mimare il volo di un...
11 Febbraio 2019 - Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le...
11 Febbraio 2019 - C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania. I sostenitori...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Piacenza-bologna
gli ultras salutano i ragazzi dopo la bella vittoria contro gli odiati bolognesi
Gamba Osaka Fans!
Gamba Osaka Fans Cheering in Gamba Osaka ?- Cerezo Osaka Round of 16 Match (Osaka Derby) on AFC Champions League
ancona-ascoli il derby 02/2003
ancona-ascoli il derby 02/2003

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa