[ Notizie ]
Novara: il caso dello striscione non fatto entrare finisce davanti al Ministro
05 Aprile 2018 - letto 942 volte

Il clamoroso caso dello striscione dedicato dagli ultrà del Cesena a un tifoso di Bellaria scomparso, non fatto entrare allo stadio di Novara su disposizione del questore, è finito davanti al Ministro dell’Interno Marco Minniti con un’interrogazione urgente depositata questa mattina dal deputato leghista Jacopo Morrone per ‘condotta discriminatoria del questore di Novara. Decisione fuori luogo e priva di fondamento normativo’. Ha scritto infatti il politico romagnolo: «Venerdì scorso un nutrito gruppo di tifosi del Cesena si era recato a Novara per assistere alla partita della propria squadra ed esporre uno striscione commemorativo dell’improvvisa morte di un 37enne di Bellaria, Daniele Magnani, assiduo frequentatore della ‘Curva Mare’, deceduto in un incidente sul lavoro. Il commovente gesto della tifoseria cesenate è stato incredibilmente calpestato dal dirigente dell’ordine pubblico novarese che, per espressa disposizione del questore, ha vietato l’ingresso allo stadio dello striscione riportante la scritta ‘Ciao Gagio, fratello di Bellaria. Per sempre nei nostri cuori’. La motivazione è stata la ‘non inerenza all’evento sportivo’ in corso. A nulla sono valse le giuste rimostranze dei tifosi romagnoli che hanno quindi deciso per protesta di non assistere alla partita». Il deputato del Carroccio evidenzia «l’assoluta infondatezza normativa della motivazione avanzata dal questore infatti nel corso della medesima partita non è stata impedita l’esposizione lungo la curva novarese di uno striscione analogo in ricordo del compianto allenatore Emiliano Mondonico. Insomma due pesi e due misure». Per questi motivi Jacopo Morrone chiede al ministro Minniti «come giustifichi la decisione del tutto arbitraria del questore di Novara e se non ritenga discriminatoria tale condotta che ha valutato difformemente il commosso tentativo di ricordo di due persone scomparse, Daniele Magnani da una parte ed Emiliano Mondonico dall’altra, probabilmente solo sulla scorta della diversa notorietà degli stessi».

Notizie correlate Novara
Altre notizie
19 Aprile 2018 - A seguito di disordini avvenuti negli impianti sportivi della Provincia, il questore di Vibo Valentia, Filippo Bonfiglio, nel solo anno...
18 Aprile 2018 - Il divieto di trasferta è scattato a seguito degli episodi di Massa dell’8 aprile. A margine del derby tra Viareggio e Massese...
18 Aprile 2018 - E' apparso questa mattina all'alba sui cancelli esterni dello stadio Friuli un nuovo striscione di contestazione verso la...
18 Aprile 2018 - Sono due i provvedimenti di Daspo emessi dal Questore di Roma Guido Marino dopo il derby tra Lazio e Roma. Il primo divieto ad assistere a...
17 Aprile 2018 - Duro attacco degli ultras del Verbania 1959 all'indirizzo di Enrico Montani. Appeso ieri uno striscione al Pedroli, nel match tra...
17 Aprile 2018 - Mercoledì sera la Roma tornerà all’Olimpico per sfidare il Genoa nella 33esima giornata di campionato. Il club di...
17 Aprile 2018 - Due tifosi della Spal sono stati aggrediti a Firenze prima del fischio di inizio di Fiorentina-Spal. Due giovani supporters estensi, giunti...
   
Videotifo
Inno italiano. Finale dei mondiali a Berlino.
Tifosi cantano inno italiano alla porta di Brandeburgo a Berlino per la finale dei mondiali 2006. Italia vs. Francia. Italians sing for the final match of...
Preghiera ultras Atalanta
Preghiera ultras Atalanta in bergamasco :-))) Aleeeee magico Ciubi Aleeeee ... (Bergamasca)
SALERNO E LA SALERNITANA
Raccolta di immagini e di filmati di Salerno e della Salernitana ! IMPRENDITORI ACCATTATV A SALERNITAN !
ITALIA - PORTOGALLO
Rugby Italia Portogallo, inno d'Italia.

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.