[ Notizie ]
Novara: il caso dello striscione non fatto entrare finisce davanti al Ministro
05 Aprile 2018 - letto 1320 volte

Il clamoroso caso dello striscione dedicato dagli ultrà del Cesena a un tifoso di Bellaria scomparso, non fatto entrare allo stadio di Novara su disposizione del questore, è finito davanti al Ministro dell’Interno Marco Minniti con un’interrogazione urgente depositata questa mattina dal deputato leghista Jacopo Morrone per ‘condotta discriminatoria del questore di Novara. Decisione fuori luogo e priva di fondamento normativo’. Ha scritto infatti il politico romagnolo: «Venerdì scorso un nutrito gruppo di tifosi del Cesena si era recato a Novara per assistere alla partita della propria squadra ed esporre uno striscione commemorativo dell’improvvisa morte di un 37enne di Bellaria, Daniele Magnani, assiduo frequentatore della ‘Curva Mare’, deceduto in un incidente sul lavoro. Il commovente gesto della tifoseria cesenate è stato incredibilmente calpestato dal dirigente dell’ordine pubblico novarese che, per espressa disposizione del questore, ha vietato l’ingresso allo stadio dello striscione riportante la scritta ‘Ciao Gagio, fratello di Bellaria. Per sempre nei nostri cuori’. La motivazione è stata la ‘non inerenza all’evento sportivo’ in corso. A nulla sono valse le giuste rimostranze dei tifosi romagnoli che hanno quindi deciso per protesta di non assistere alla partita». Il deputato del Carroccio evidenzia «l’assoluta infondatezza normativa della motivazione avanzata dal questore infatti nel corso della medesima partita non è stata impedita l’esposizione lungo la curva novarese di uno striscione analogo in ricordo del compianto allenatore Emiliano Mondonico. Insomma due pesi e due misure». Per questi motivi Jacopo Morrone chiede al ministro Minniti «come giustifichi la decisione del tutto arbitraria del questore di Novara e se non ritenga discriminatoria tale condotta che ha valutato difformemente il commosso tentativo di ricordo di due persone scomparse, Daniele Magnani da una parte ed Emiliano Mondonico dall’altra, probabilmente solo sulla scorta della diversa notorietà degli stessi».

Notizie correlate Novara
Altre notizie
23 Gennaio 2019 - La Viareggio Ultras, solitamente vicina ai familiari delle 32 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009, ha donato mille euro...
22 Gennaio 2019 - Un gruppo di tifosi del Bari sarebbe stato aggredito con sassi e pietre mentre percorreva a bordo di alcuni veicolo, la Statale 106, in...
22 Gennaio 2019 - La Digos della questura ha individuato, a inizio gennaio 2019, 18 tifosi violenti (13 della Juventus e cinque del Torino) dei gruppi...
22 Gennaio 2019 - Circa trecento tifosi della Lucchese hanno manifestato pacificamente in centro storico contro la nuova proprietà della...
22 Gennaio 2019 - Massimo Leopizzi, uno dei capi ultrà della tifoseria del Genoa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al quotidiano La...
17 Gennaio 2019 - Gli Ultras 1898 fanno sentire la loro voce di protesta in riferimento alla gara di domenica 20 gennaio Cosenza-Ascoli, della quale non...
17 Gennaio 2019 - Sarà esposto dietro la Curva Fiesole, una iniziativa per ricordare ultras e tifosi viola scomparsi Appuntamento importante...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Pisa-Monza 17 Giugno 2007 - SERIE B !
La clip multimediale delle foto
Coreografia Foggia Avellino Playoff Serie C finale
Coreografia della finale playoff di andata fra foggia e avellino per la promozione in serie B
ULTRAS LANCIANO
Gli Ultras Lanciano, dal principio sino ad oggi... Immagini di repertorio, foto da ogni angolo d'Italia, per una fede, un credo che non morirà mai!
Verona, Finale Mondiali 2006 Italia - Francia
Piazza San Zeno Verona durante l'inno italiano alla finale dei mondiali di calcio 2006
Cesena-Bologna 1-4 Ultras Bolognesi (3)
Il settore dei tifosi rossoblu durante il derby di Serie B Cesena-Bologna, finito 1-4.

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa