[ Notizie ]
Lanciò un fumogeno alla fine di Gualdo-Bastia, ultras arrestato dieci anni dopo
11 Gennaio 2018 - letto 2563 volte

E’ il 2 dicembre 2007 quando allo stadio “Carlo Angelo Luzi” si disputa Gualdo-Bastia, campionato di Eccellenza. Il Gualdo, allenato da Paolo Beruatto, dopo aver vinto il campionato di Promozione in cui era piombato l’anno prima direttamente dai professionisti, si trova a riaffrontare il massimo campionato dilettantistico regionale a distanza di venti anni. Di fronte si trovano anche le uniche due squadre con al seguito, all’epoca, gruppi di tifosi organizzati.

Proprio per evitare problemi, gli ultras del Bastia vengono sistemati nella Gradinata Est, il settore ospiti dello stadio, dalla parte opposta rispetto alla tribuna dove si trovano i tifosi gualdesi. Nel corso della partita, finita 1-1, non succede nulla sotto il profilo dell’ordine pubblico, tranne qualche lancio di fumogeni ai bordi del terreno di gioco. Ma sarà proprio un fumogeno a far arrestare a dieci anni di distanza un ultras del Bastia del gruppo “Mad Boys”. L’uomo, secondo le ricostruzioni dell’epoca, sulla via del ritorno avrebbe acceso un fumogeno all’interno del pullman scortato dai carabinieri. Il bus si fermò e il tifoso lanciò il fumogeno acceso, di colore rosso, che cadde in un’area di servizio, posta nella carreggiata opposta, nei pressi di una pompa di benzina, mettendo così in serio pericolo l’incolumità pubblica.

Per quel gesto, tre giorni dopo il tifoso fu destinatario di un Daspo di due anni (il divieto di accedere a manifestazioni sportive) e venne denunciato all’autorità giudiziaria. In questi giorni si è concluso l’iter processuale e il tifoso è stato condannato a otto mesi di reclusione da scontare ai domiciliari. I carabinieri di Bastia Umbra, su disposizione del tribunale, hanno eseguito la sentenza arrestando l’uomo, oggi 39enne, a dieci anni di distanza dai fatti.

Notizie correlate Bastia
Altre notizie
07 Novembre 2018 - La partita più attesa aperta solo a chi ha la carta del tifoso. A prendere la decisione per la trasferta della Juve Stabia a Cava...
05 Novembre 2018 - I provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive sono stati emessi in relazione ad eventi verificatisi durante lo...
05 Novembre 2018 - Due provvedimenti sono stati emessi nei confronti di due supporters della Cinque Torri Trapani di Castelvetrano, in occasione dello...
05 Novembre 2018 - Le scorie di una partita tesissima sfogate nei tafferugli con le forze dell’ordine che sono costati la denuncia ed il Daspo per tre...
05 Novembre 2018 - E' stata vietata la trasferta a Roma per i tifosi del Marsiglia in vista del match di Europa League contro la...
05 Novembre 2018 - Comunicato del 3 novembre: "Purtroppo per l’ennesima volta dobbiamo subire noi gli errori degli altri. Dopo un’altra...
31 Ottobre 2018 - Dopo vent’anni si è sciolto il Commando Ultrà 1998, storico gruppo di tifosi del Francavilla. Questo è il...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Samo Levski ale ale ale
Thanks to danypow.net! Levski Sofia - Chievo Verona
Inter Fiorentina coro inno   www.internativiola.tk
the 7000 Fiorentina's fans In Milan on 21/1/07 agaiunst team sang the chorus Oh Fiorentina the song of the team in Milan (Fiorentina)
Bologna-Pescara 2006-07   Ultras Bologna
Ultras della Curva Andrea Costa Bologna in occasione dell'incontro di Serie B Bologna-Pescara, terminato 2-1 a favore dei padroni di casa.
Fiorentina Milan 16/12 curv  fiesole  www.internativiola.tk
A big Show in Florence,italy last december 16th Fiorentina vs Milan,at Artemio franchi stadium Look at the show of viola fans in curva Fiesole with a...
Hellas Verona - Vicenza
Verona supporters during the match against the "magnagatti" from Vicenza

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa