[ Notizie ]
Incidenti Frosinone-Verona - Veronesi assaltati
21 Dicembre 2006 - letto 12352 volte
Disordini nel dopo partita
Ore contate per gli autori della sassaiola
Il commissario Bianchi colpito da una pietra è stato ferito alla testa

DISORDINI nel dopo partita. Ore contate per i tifosi canarini che hanno ferito con un sasso il commissario della sezione Volanti Carlo Bianchi. L?ennesimo episodio di violenza allo stadio si è verificato l?altro ieri in tarda serata, subito dopo la conclusione della partita disputata al «Matusa» di Frosinone, tra la squadra gialloblù ed il Verona. Una gara che si è conclusa con la vittoria dei «canarini» che hanno messo in rete due gol. L?ingente spiegamento di forze predisposto dai dirigenti della questura ha evitato episodi di violenza allo stadio da parte delee due tifoserie per tuti i novanta minuti di gioco. Nell?aria, però, a detta di chi ha assistito alla partita, si avvertiva questo clima di tensione. Ogni tanto dagli spalti «piccoli focolai» da parte degli ultrà del Verona sembrava volessero lanciare segnali inequivocabili circa quello che sarebbe avvenuto a conclusione della gara. Fno all?ultimo hanno sperato nella vittoria, ma quando l?arbitro ha fischiato il termine della partita era in vantaggio il Frosinone che aveva messo a segno un gol in più rispetto alla squadra settentrionale. Grande la fatica di polizia e carabinieri per disciplinare l?uscita degli spettatori dal campo erboso. Il servizio di controllo predisposto dalla questura era stato studiato a tavolino. Nulla lasciava presagire quello che sarebbe poi accaduto da lì a poco. I tifosi canarini infatti hanno attaccato gli ultrà della sqaudra ospite in via marittima, proprio mentre alcune pattulgie della sezione Volanti stavano scortando i tifosi del Verona all?entrata del casello dell?autostrada. In pochi minuti sono riusciti a dare vita ad una sassaiola che soltanto per pura fortuna non ha avuto esiti più disastrosi. Il commissairo Carlo Bianchi che si trovava in una delle pattuglie, è stato raggiunto in testa da una pietra che aveva sfondato il parabrezza. Il funzionario ha dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso di Frosinone che gli hanno suturato la ferita con quattro punti. Indagini a tutto campo da parte degli agenti della Digos per arrestare i colpevoli. Da alcune indiscrezioni trapelate sembra che i nomi degli autori di quella sassaiola siano già sul tavolo della dirigente Antonella Chiapparelli. Per inchiodarli alle loro responsabilità mancano soltanto alcuni tassell. Pochi elementi che i poliziotti stanno cercando di rilevare attraverso la visione dei fotogrammi. Non ci è dato sapere ancora quale il capo d?imputazione nei loro confronti. Di certo si sa che per loro si spalancheranno sicuramente le porte del carcere. Il Commissario Bianchi ha rischiato veramente di brutto ed è giusto che gli autori di questo comportamento incivile vengano puniti per come meritano.

giovedì 21 dicembre 2006
Notizie correlate Frosinone
Altre notizie
12 Febbraio 2019 - Gli Ultras 1898, dopo i Daspo comminati nel corso della gara di Palermo dello scorso 27 dicembre, comunicano ufficialmente la loro posizione...
12 Febbraio 2019 - Durante l’ultima partita di campionato del Parma, quella di sabato sera contro l’Inter al Tardini, sono stati fermati dei tifosi...
11 Febbraio 2019 - L’Udinese sprofonda in classifica, mail club bianconero invece di cercare di compattare l’ambiente sembra aver scelto la strada...
11 Febbraio 2019 - Un derby sospeso per un'invasione di campo dei tifosi locali. È accaduto sabato, tra la Real Sant'Egidio e l'Atletico San...
11 Febbraio 2019 - Un brutto episodio durante la sfida tra Southampton e Cardiff. Due tifosi della squadra di casa sono stati sorpresi a mimare il volo di un...
11 Febbraio 2019 - Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le...
11 Febbraio 2019 - C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania. I sostenitori...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Treviso-Piacenza 2/2
video by Albertosauro
Calcio Foggia Cavese 5 - 2
2007 Foggia semifinale di andata playoff. Grande Foggia, grande Zaccheria, grandi emozioni con una coreografia spettacolare della curva sud.
.: CoMo No Te VoY a QuErEr   VS   vamos amierdica :.
Perdimos en la Cancha pero goleamos en la Tribuna. Cuando la Minimental cantaba su único grito, el 'Vamos america', la Rebel entonó el glorioso '¿Cómo no te...
Tifosi pazzi a Messina - 9 luglio 2006
Corteo di macchine a messina su via garibaldi. Italia - Francia, CAMPIONI DEL MONDO!
BARI - 28/05/1989 - Ciao Pino!! Grazie Sablafo!!
IMPRENDITORI LOCALI O NAZIONALI: CORAGGIO... PRENDETEVI IL BARI!! Un ringraziamento di cuore per aver messo a disposizione questo meraviglioso video va all'...

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa