[ Notizie ]
Il secondo DERBY del Lazio !!!
26 Novembre 2002 - letto 1372 volte
Perdonate il titolo un po' trionfalistico dell'articolo ma e' la pura verita'! Dopo la stracittadina romana Frosinone-Latina e' il vero derby della regione,un derby fra due citta' che non hanno nulla in comune,solo l'odio reciproco! Un derby che mancava da un po' di anni,anni nei quali si sono imposte all'attenzione dei media altre realta' che,permetteteci di dirlo,non hanno nulla a che fare con questa partita.....squadre che pretendono di avere sia con noi che con i pontini delle rivalita' da DERBY,squadre che giocano in C-1 ora ma che quando Frosinone e latina rivaleggiavano in quarta o terza serie Nazionale negli anni Sessanta e Settanta davanti a migliaia di spettatori,giocavano in prima,seconda categoria(vedere i sorani senza piu' un centesimo di euro o quant'altro,la merce e' vasta).....

--------------------------------------------------------------------------------

Vi pubblico qui un articolo apparso sull'ultima fanzine dgli Uber Alles Frosinone uscita domenica mattina con il titolo "1989",anno di fondazione del gruppo.Fanzine per la quale tutta la tifoseria ciociara ringrazia i "capi" degli Uber per la loro impagabile dedizione ai colori del Frosinone,per il loro impegno nel creare una fanzine bellissima senza fronzoli,trattando gli argomenti in maniera nuda e cruda......badando insomma alla "sostanza"! Grazie ragazzi!!!

LA PROSSIMA,......LA TRASFERTA.......IL DERBY!
Finalmente e' tornato il vero derby,il derby dei nostri padri,il derby che non e' potuto essere anche dei nostri nonni solo perche' i loro,quelli dei nostri cugini a quei tempi non c'erano ancora o meglio,non erano ancora pontini,ma delle piu' disparate razze.
Un incontro che non puo' essere paragonato per nessun motivo a nessun'altra partita tra squadre della stessa regione,un incontro che rappresenta molto di piu';un incontro che vede contrapposte LA NOSTRA STORIA MILLENARIA a quella loro,decennale;LE NOSTRE FIERE TRADIZIONI a quelle loro,inesistenti;IL NOSTRO POPOLO RADICATO NEL TERRITORIO IN CUI DA SEMPRE VIVE ad uno nuovo,figlio di mille altri popoli....In sintesi LA TRADIZIONE al nulla.
Questa,e la frase potrebbe sembrare banale,per noi tifosi del Frosinone ma anche per quelli del latina,non e' una partita e' LA PARTITA!
Assente in campo professionistico dal lontano campionato 1989/1990,anno di debutto degli UBER ALLES,torna dopo oltre 12 anni questo derby.
Torneremo ad appendere i nostri striscioni sulla recinzione dello stadio Francioni,dove pare che per il nostro arrivo e per la nostra.....pericolosita',stiano costruendo una nuova tribunetta lontana dagli altri settori occupati dai pontini,una sorta di gabbia dove infilarele centinaia di LEONI GIALLOBLU' al seguito.
Dovranno farla molto grande questa gabbia,perche' noi rischiamo di non starci.
L'enormita' di tempo che abbiamo dovuto attendere per incontrarci a certi livelli con i pontini,il nostro odio sviscerato per loro che come anticipato in precedenza non possiamo definire storico semplicemente perche' loro storia non hanno,iniziano con largo anticipo a farci fremere.La storia la conosciamo tutti,la buonanima BENITO MUSSOLINI tra le molteplici opere fatte per la nostra amata PATRIA,fu l'artefice della bonifica delle paludi pontine,rendendo quelle terre da sempre putride e melmose,una delle zone agricole piu' floride d'Italia.
Come se la passava a quei tempi il popolo italiano,ce lo raccontano ancora i nostri nonni,motivo questo per cui il DUCE consegno' questa terra a migliaia di disperati che,provenienti dalle piu' disparate zone d'italia,si insediarono nella pianura pontina e da allora,nonostante continuino a negarlo senza alcun pudore,vi vivono coltivando la terra ed allevando animali.Povera gente,costretta a convivere improvvisamente fra loro;persone che in comune non avevano nulla in una sorta di Israele,con la differenza che almeno gli israeliani avevano in comune la religione ebraica.
Tutti quei friulani,veneti,calabresi,pugliesi,siciliani,napoletani ed anche qualche ciociaro andato fallito nella sua terra di origine,quelli che vivevano ai margini delle rispettive societa' formarono l'attuale citta' di latina,motivo questo per cui,e la cosa e' molto triste,abbiamo di fronte probabilmente l'unico caso italiano di citta' SENZA DIALETTO (aggiungo io,parlano romano per darsi un tono che non esiste)!
Vi evitiamo storie di amarcord dei derby passati anche perche' il loro averci rimesso al nostro cospetto tamburi(1982) e vari striscioni(WARRIORS,BOYS.....1987),il loro essere venuti a farci visita in numero "sempre" inferiore al nostro,il loro averci rubato di nottenello stadio un nostro striscione (1986)(nel piu' alto rispetto delle sacrosante leggi non scritte Ultras),la loro figura di merda in occasione della nostra spedizione allo stadio Flaminio in occasione di Lodigiani-latina(1986),la loro richiesta di poter venire a Frosinone(1990) ed ultimo il brutto striscione Brigata Littoria di LEGNO (avete capito bene,di legno!! Facciamo una colletta per pagarglielo in stoffa come tutti gli altri ULTRAS del mondo...non possiamo confrontarci con chi ha lo striscione di "legno"...e' troppo triste),la dicono lunga sulla nostra indubbiasuperiorita' e ci fanno ben capire chi e' che abbiamo di fronte.
Cio' nonostante il derby e' questo,e pseudo-tifoserie minori laziali aspiranti a tanto,sia nei nostri confronti sia nei confronti dei pontini,non provino neanche a scomodare la parola DERBY per descrivere confronti contro il FROSINONE o il latina. IL DERBY E? NOSTRO!

Uber Alles 1989
Notizie correlate Lazio
Altre notizie
11 Dicembre 2018 - Proprio in questi minuti, sempre all’esterno del centro A Skeggia, è comparso un altro striscione, stavolta firmato solo dai...
10 Dicembre 2018 - Cinque steward in servizio alla Sardegna Arena sono stati aggrediti da tre tifosi della Roma al termine della partita contro il Cagliari. I...
10 Dicembre 2018 - Quattro tifosi sono stati denunciati per atti di vandalismo a seguito delle tensioni nel dopo-partita di Juventus-Inter, all'Allianz...
10 Dicembre 2018 - L’Aquila. La Digos della questura de L’Aquila ha denunciato un uomo di 34 anni di Tagliacozzo, tifoso del Villa San Sebastiano,...
10 Dicembre 2018 - Dopo la notizia che la partita di domenica (ieri) sarà giocata a porte chiuse i supporter gialloblù hanno finito la pazienza,...
07 Dicembre 2018 - La sfida al vertice tra Chieti e Spoltore in programma domenica (14 e 30) al "Caprarese", si disputerà senza i tifosi...
07 Dicembre 2018 - Comunicato Pesaro Ultras 1898 Scriviamo queste poche righe per portarvi a conoscenza di quello che sta accadendo a ragazzi della curva...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Tifosi Cavesi a Lanciano
Tifosi Cavesi a Lanciano Lanciano Cavese
LA SCARPATA DELLO STADIUM
La scarpata dello Stadium merita un piace. Questa è una delle tante dimostrazioni che sia la curva Nord e sia il Curi vincono sempre. SIAMO SEMPRE AL SUO...
Inter - Milan 11.12.2005.
ultras inter curva nord (Inter)
Fiorentina-Juventus (Serie A 2014-2015)
Coreografia e inno ad inizio partita

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa