[ Notizie ]
Daspo e multe: il comunicato della Curva Primavera
19 Gennaio 2018 - letto 2153 volte

La violenta ondata repressiva che sta colpendo i tifosi della Curva Primavera ha raggiunto il suo apice. A fine dicembre la Questura di Torino ha notificato dieci DASPO per la presunta doppia violazione del regolamento d’uso dello stadio per mancato rispetto del posto assegnato sul titolo d’ingresso in occasione delle partite contro Sassuolo e Samp di inizio stagione. Secondo la Questura. non sedersi sul proprio seggiolino in curva è una condotta pericolosa per l’ordine pubblico: cosi è stato scritto nei provvedimenti… Tre di questi DASPO hanno durata di 5 anni CON FIRMA, gli altri di un anno. Una prima importante vittoria e già stata ottenuta: tre Giudici (G.l.P.) non hanno convalidato gli obblighi di firma, ritenendoli illegittimi. Ora. per ottenere l’annullamento dei 10 DASPO. occorre presentare numerosi ricorsi al TAR, dal costo molto elevato.

Sempre a fine dicembre la Questura ha notificato (persino ad una signora di 60 anni!) altre contestazioni di violazione del regolamento d’uso, questa volta per l’introduzione in curva dell’immagine di Federico Aldrovandi, ragazzo ucciso anni fa da alcuni poliziotti.
A chi aveva con sé l’immagine di “Aldro”sono arrivate multe da 100 a 500 euro (167 euro se pagate in misura ridotta). Per alcune persone è la terza multa ricevuta da inizio stagione.

È ormai evidente che si tratta di una repressione scientifica condotta nei confronti di alcuni tifosi non graditi con la complicità della società Torino FC. come si potrà dimostrare una volta chiuso il capitolo giudiziario.

A tutto il Popolo Granata che ringraziamo di cuore per la straordinaria partecipazione al concerto tenutosi al Gabrio, chiediamo un aiuto economico, viste le enormi spese da affrontare, per poterci difendere nel miglior modo possibile, a tutela dei diritti di ogni tifoso del Toro e di ogni cittadino. Affinché soprusi simili, che possono colpire chiunque, non si verifichino mai più.

A seguito di numerose richieste abbiamo aperto un conto corrente bancario, per dare la possibilità a tutti i tifosi. anche quelli lontani da Torino, di fornire il loro contributo.

Il conto corrente su cui possono essere effettuati i versamenti e il seguente: conto Unicredit avente IBAN IT41Q0200801048000105078919.

Intestato a: Aldo Porcellana. Causale da indicare: “contributo per multe e spese legali Curva Primavera”.

Su tale conto verseremo l’incasso della serata al Gabrio, dell’aperitivo al TestaBalorda e della Postepay. Assicuriamo, ovviamente, la massima trasparenza in merito all’entità e alla destinazione delle somme raccolte. che saranno utilizzate solo per il pagamento delle multe e delle spese di giustizia. Combattendo uniti questa battaglia. legale e di principio, potremo difendere la nostra identità e ritrovare le nostre più autentiche radici Granata.

NON molliamo!

I RAGAZZI DELLA CURVA PRIMAVERA

Fonte: toro.it
Notizie correlate Torino
Altre notizie
12 Febbraio 2019 - Gli Ultras 1898, dopo i Daspo comminati nel corso della gara di Palermo dello scorso 27 dicembre, comunicano ufficialmente la loro posizione...
12 Febbraio 2019 - Durante l’ultima partita di campionato del Parma, quella di sabato sera contro l’Inter al Tardini, sono stati fermati dei tifosi...
11 Febbraio 2019 - L’Udinese sprofonda in classifica, mail club bianconero invece di cercare di compattare l’ambiente sembra aver scelto la strada...
11 Febbraio 2019 - Un derby sospeso per un'invasione di campo dei tifosi locali. È accaduto sabato, tra la Real Sant'Egidio e l'Atletico San...
11 Febbraio 2019 - Un brutto episodio durante la sfida tra Southampton e Cardiff. Due tifosi della squadra di casa sono stati sorpresi a mimare il volo di un...
11 Febbraio 2019 - Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le...
11 Febbraio 2019 - C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania. I sostenitori...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
I campioni dell'Italia siamo noi
Coro degli Ultras Juve a Trieste. Lo scudetto Ŕ su ignobili maglie, ma non c'Ŕ dubbio: i campioni dell'Italia siamo noi (Juventus)
C2: Sangiovannese - Fiorentina 1-1
La prima gara in C2 della nuova Fiorentina di Della Valle. Ad Arezzo migliaia di tifosi viola, un solo cuore per la Fiorentina! Esplosione di gioia per il...
Vivo per lei....BARI
Matarrese siamo stanchi di te....
Pisa in Como 2004/05
Ultras Pisa in Como
Inter Roma tifosi ospiti
L'eplosione del settore ospiti al goal del 2 a 0 siglato da Aquilani

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa