[ Notizie ]
Comunicato Ultras Pontedera
07 Febbraio 2019 - letto 322 volte

Abbiamo aspettato tempo. Molto tempo, prima di prendere questa amara decisione. Ma a malincuore, in questo momento, siamo convinti che sia l’unica strada da percorrere. Da sabato sera, 9 febbraio, nella partita con l’Arezzo, non appenderemo più il nostro striscione, né coordineremo il tifo in Gradinata. D’ora in avanti non presenzieremo più alle trasferte come gruppo organizzato, ma ci saremo… Sempre! In casa e fuori.

Perché l’amore per il Pontedera viene e verrà prima di tutto. Allo stesso tempo, però, non ce la sentiamo più di rappresentare una Gradinata che col passare degli anni sentiamo sempre meno nostra. Come abbiamo sempre fatto, anche stavolta ci prendiamo le nostre responsabilità. Sono ormai 20 anni – ovvero dall’ultimo ricambio generazionale in Gradinata – che ci mettiamo la faccia. Quest’anno, però, per la prima volta, non ce la sentiamo più di andare avanti. Molti di noi, purtroppo, per motivi che vanno oltre al calcio, sono costretti ad allentare un po’ la presa. Il ricambio generazionale è completamente assente e il coinvolgimento della città è in continuo ribasso. In queste condizioni non possiamo che prendere questa tristissima decisione.

Soprattutto dopo gli ultimi mesi, in cui abbiamo praticamente toccato il fondo, venendo meno a degli imprescindibili principi appartenenti al mondo a cui facciamo parte. Da anni predichiamo coerenza, di conseguenza non ci resta che prendere coscienza che siamo arrivati a un punto di non ritorno.

Meglio chiudere, quindi, che trascinarci avanti in un modo che non ci rispecchia. Rimane però la piena convinzione di aver dato tutto per Pontedera e per il Pontedera. Da Bassano a Catanzaro, da Rovigo ad Arrone, dai pollai di Eccellenza ai campi più importanti e pieni di storia d’Italia. Senza mai abbassare la testa, fieri del nostro credo, orgogliosi di noi stessi e di ciò che abbiamo fatto.

Teniamo a precisare, infine, che nonostante tutto continueremo a portare avanti gli impegni che ci siamo presi, in modo particolare i progetti di solidarietà e beneficenza nei confronti di persone e amici che hanno bisogno del nostro sostegno. 

Ultras Granata Pontedera

Notizie correlate Pontedera
Altre notizie
12 Febbraio 2019 - Gli Ultras 1898, dopo i Daspo comminati nel corso della gara di Palermo dello scorso 27 dicembre, comunicano ufficialmente la loro posizione...
12 Febbraio 2019 - Durante l’ultima partita di campionato del Parma, quella di sabato sera contro l’Inter al Tardini, sono stati fermati dei tifosi...
11 Febbraio 2019 - L’Udinese sprofonda in classifica, mail club bianconero invece di cercare di compattare l’ambiente sembra aver scelto la strada...
11 Febbraio 2019 - Un derby sospeso per un'invasione di campo dei tifosi locali. È accaduto sabato, tra la Real Sant'Egidio e l'Atletico San...
11 Febbraio 2019 - Un brutto episodio durante la sfida tra Southampton e Cardiff. Due tifosi della squadra di casa sono stati sorpresi a mimare il volo di un...
11 Febbraio 2019 - Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le...
11 Febbraio 2019 - C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania. I sostenitori...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
ultras inter v fiorentina
from http://www.milanonerazzurra.it/ coreo made by inter fans in the away trip to florence 2006/20007 RIP Facchetti (Inter)
Hellas Verona formazioni contro il Lecce
Roberto Puliero dÓ la formazione del Verona allo stadio.
Milan Tifosi, Milan vs Liverpool Finale Metro part 4
Milan fans in Athen, metro, singing, Milan Tifosi Norvegesi, www.acmilan.no, Forza magico milan
irriducibili lazio banner Coreografi
Amazing Lazio irriducibili fans Banner display on Derby (Lazio)

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa