[ Notizie ]
Catanzaro-Cosenza: emessi 3 Daspo nei confronti dei tifosi squadra cosentina
23 Aprile 2018 - letto 1282 volte

Al termine dell’incontro di calcio Catanzaro-Cosenza del 19.11.2017, disputatosi presso lo stadio “Nicola Ceravolo” di Catanzaro, un gruppo di tifosi della squadra ospite, durante il deflusso, si scagliava contro un cancello separatore di ferro prendendolo a calci con inaudita violenza al fine di forzarlo per addivenire al contatto con i tifosi catanzaresi.

Le indagini condotte dalla squadra tifoserie della DIGOS di Catanzaro, unitamente ai colleghi della Questura di Cosenza, hanno portato all’identificazione di tre sostenitori del Cosenza.
Gli stessi sono stati per rispondere del reato di danneggiamento aggravato e nei loro confronti il Questore di Catanzaro ha emesso la misura del divieto di accesso alle manifestazioni sportive che va dai 2 ai 5 anni.

Si ricorda che per la stessa partita era stata già emessa dal Questore di Catanzaro la misura del divieto di accesso alle manifestazioni sportive per la durata di anni 6 a carico di un tifoso del Catanzaro, che si era reso responsabile del reato di cui all’art. 6 bis comma 2 della Legge 401/89.

Inoltre, grazie alle indagini della squadra tifoserie della Questura di Catanzaro, in collaborazione con i collaterali Uffici di Reggio Calabria e Catania, sono stati identificati i tifosi del Catanzaro che il 18 febbraio u.s., nel porto di Reggio Calabria, si sono resi responsabili degli scontri con i tifosi del Catania, mentre si recavano in trasferta a Monopoli.
Gli stessi sono stati deferiti all’A.G. di Reggio Calabria per i fatti sopra esposti ed il Questore di Reggio Calabria, competente per territorio, ha emesso nei loro confronti la misura del DASPO, con obbligo di firma, per la durata che va dai 5 agli 8 anni.

Fonte: strill.it
Notizie correlate Cosenza
Altre notizie
12 Febbraio 2019 - Gli Ultras 1898, dopo i Daspo comminati nel corso della gara di Palermo dello scorso 27 dicembre, comunicano ufficialmente la loro posizione...
12 Febbraio 2019 - Durante l’ultima partita di campionato del Parma, quella di sabato sera contro l’Inter al Tardini, sono stati fermati dei tifosi...
11 Febbraio 2019 - L’Udinese sprofonda in classifica, mail club bianconero invece di cercare di compattare l’ambiente sembra aver scelto la strada...
11 Febbraio 2019 - Un derby sospeso per un'invasione di campo dei tifosi locali. È accaduto sabato, tra la Real Sant'Egidio e l'Atletico San...
11 Febbraio 2019 - Un brutto episodio durante la sfida tra Southampton e Cardiff. Due tifosi della squadra di casa sono stati sorpresi a mimare il volo di un...
11 Febbraio 2019 - Gli animi hanno iniziato a riscaldarsi prima del fischio d'inizio della partita Teramo-Rimini quando, intorno alle 18 di sabato, le...
11 Febbraio 2019 - C’è aria di seria rottura tra la parte più accesa della tifoseria catanese e il Calcio Catania. I sostenitori...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Perugia - Ancona 2-1
perugiaa regna, l'anconetano bregna!!!! pesciarolo porellino!!!
Pisa in B
Battendo 2-0 il Monza nella finale play off, il Pisa oggi Ŕ tornato in B. E a Piazza Garibaldi Ŕ esplosa la festa.
Pisa-Monza 17 Giugno 2007 - SERIE B !
La clip multimediale delle foto
Salernitana, Menichini incontra i tifosi prima della gara con la Casertana
Salernitana, Menichini incontra i tifosi prima della gara con la Casertana
Fiorentina-Juventus (Serie A 2014-2015)
Coreografia e inno ad inizio partita

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa