[ Notizie ]
Cagliari-Genoa, Daspo di cinque anni a un ultrà cagliaritano
04 Gennaio 2019 - letto 887 volte

Un provvedimento di Daspo, divieto di accesso alle manifestazioni sportive, per la durata di cinque anni, è stato emesso dalla Questura di Cagliari a carico di un 39enne cagliaritano pluripregiudicato.

I fatti risalgono alla partita Cagliari-Genoa del 26 dicembre scorso, quando nel corso dei controlli di sicurezza ai varchi di accesso della curva Nord alla "Sardegna Arena", l'uomo aveva un petardo nascosto nella tasca dei pantaloni.

L'oggetto, un manufatto artigianale, dagli esami del Nucleo Artificieri è risultato come "altamente pericoloso".

Il 39enne, già noto alle Forze dell'Ordine per la sua appartenenza al gruppo della tifoseria ultras Sconvolts, era già stato raggiunto da due Daspo. Il primo nel marzo 2008 dalla Questura di Torino e in occasione dell'incontro di calcio Juventus-Cagliari quando, insieme ad altri ultras, aveva attraversato a piedi i binari del treno per eludere il controllo di polizia occupando la sede stradale.

Nel 2011 aveva poi ricevuto un Daspo di tre anni dal Questore di Cagliari per reati di rapina aggravata e lesioni personali commessi insieme ad altri 7 individui contro un gruppo di tifosi juventini che erano usciti da una pizzeria dopo l'incontro di calcio Cagliari-Juventus. Per questo reato l'uomo è anche stato condannato con sentenza definitiva alla pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione e a una multa di 1.200 euro.

Nell'ottobre 2016 al tifoso era stato contestato anche un illecito amministrativo per la violazione del regolamento d'uso dell'impianto sportivo Sant'Elia e per aver tentato di introdursi in curva Nord con un biglietto intestato ad un'altra persona e senza un documento valido per l'identificazione.

Il Questore di Cagliari ha emesso nei suoi confronti anche un provvedimento di avviso orale perché ritenuto pericoloso per l'ordine e la sicurezza pubblica o l'incolumità delle persone.

Notizie correlate Cagliari
Altre notizie
17 Gennaio 2019 - Gli Ultras 1898 fanno sentire la loro voce di protesta in riferimento alla gara di domenica 20 gennaio Cosenza-Ascoli, della quale non...
17 Gennaio 2019 - Sarà esposto dietro la Curva Fiesole, una iniziativa per ricordare ultras e tifosi viola scomparsi Appuntamento importante...
14 Gennaio 2019 - Il questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, ha firmato un Daspo, per la durata di due anni, nei confronti di un tifoso dell'Olimpica...
14 Gennaio 2019 - Sospeso Daspo di tre anni ad un tifoso dell’Inter che aveva insultato Ivan Perisic. Bisogna fare un passo indietro fino al 12 maggio...
14 Gennaio 2019 - Nella partita degli ottavi di Coppa Italia che ieri sera ha visto la Juventus battere al Dall'Ara il Bologna per 2-0 i tifosi...
14 Gennaio 2019 - Prima della partita di Coppa Italia è andata in scena una contestazione dei tifosi dell’Inter contro la sanzione del Giudice...
14 Gennaio 2019 - Genoa-Milan diventa un caso. La decisione dell’Osservatorio di anticipare alle 15 il calcio d’inizio del match di campionato,...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
TI AMO NAPOLI
L'INIZIO DI UN SOGNO CHE POI SI E REALIZZATO
Finale Mondiali 2006 Piazza Duomo Milano
vittoria dell'Italia ai Mondiali 2006. Festeggiamenti in Piazza Duomo a Milano
ULTRA' LECCE
Coreografia Curva Nord del lecce in occasione della partita salvezza Lecce-Reggina anno 2004
Siena-Massese la coreografia dal campo
La coreografia fatta dai tifosi del Siena nella partita Robur siena-Massese

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa